Ottobre 19, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Broker per “Test, Alert and Protection” venerdì al Port John Centre di Mulhouse

Dopo la stazione di Mulhouse della scorsa settimana, otto broker Colmar formati dall’IFSI li ridistribuiranno questo venerdì al Porte Jeune Center di Mulhouse, per la missione di prevenzione COVID-19, commissionata dall’agenzia sanitaria regionale Grand Est. Questo team multiuso, supervisionato da un’infermiera e un assistente infermieristico, taglia attraverso la divisione Haut-Rhin per attuare la strategia del governo “test, allerta, protezione”, in un momento di graduale disintegrazione.

Il sistema è supportato dall’Associazione Aléos, che coordina e supporta i mediatori nelle loro varie missioni, e dalla Croce Rossa, che individua gli interventi e gestisce gli aspetti logistici. Completa i servizi pubblici, su richiesta delle autorità o di soggetti privati. La loro missione: la prevenzione, educando la popolazione sull’importanza e ricordando i gesti del checkpoint. Le scansioni vengono offerte attraverso test antigeni gratuiti, il cui risultato è noto entro quindici minuti. In caso di positività, i contatti vengono tracciati, la persona rassicurata e le istruzioni di isolamento inviate, insieme a un relè al CPAM.

Il test si svolge rapidamente, presso il centro commerciale Porte Jeune a Mulhouse, venerdì 21 maggio.

READ  Un atlante online dei sistemi di root salvati dall'oblio