Febbraio 3, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Bere con la cannuccia ti fa bere più velocemente, giusto o sbagliato?

Per iniziare, diamo un’occhiata al perché e al come di questa affermazione. Perché la paglia ci fa ubriacare più velocemente? Ci sono due teorie. Uno ha perfettamente senso e l’altro è un po’ più complicato, ma vale la pena dare un’occhiata.

Scopri la risposta nella versione audio del nostro episodio del podcast di fantascienza o fantascienza. ©Futuro

teoricamente

Cominciamo con un piccolo esperimento che puoi testare a casa. Se riempi due bicchieri d’acqua e ne bevi uno da una cannuccia e l’altro normalmente da un bicchiere, la prima teoria prevede che non impiegherai lo stesso tempo per consumare lo stesso volume di liquido. Fondamentalmente, tendiamo a bere più velocemente con una cannuccia. Quindi, sorseggiare un po’ di mojito freddo, con una cannuccia, ci farà ubriacare più velocemente. Ha perfettamente senso. Forse è per questo che a volte beviamo con la cannuccia, è pratico, è festivo e ci ubriachiamo più velocemente. A parte questo… gli unici articoli che affermano che si beve più velocemente con la cannuccia sono quelli che ne parlano con precisione questione alcolica. In effetti, è difficile trovare un articolo scientifico che affermi che effettivamente beviamo più velocemente di un bicchiere, anche se sembra controintuitivo. Sì, ha senso, ma nella scienza ci basiamo su osservazioni misurabili e ripetibili, quindi è un po’ facile formulare un principio universale.

La seconda teoria si basa su un principio fisico. La cannuccia è un tubo, immerso in un liquido, che crea un vuoto, e quindi uno spazio privo di ossigeno. Il liquido va semplicemente dal bicchiere alle nostre bocche. Vale a dire, la sensazione di intossicazione verrà soprattutto, ma non solo, dalla mancanza di ossigeno. Anche se non c’è un vero consenso scientifico sull’argomento, alcuni studi suggeriscono che il consumo di alcol ostacolerebbe il trasporto di ossigeno nel sangue. Questo è il motivo per cui a volte ci sentiamo storditi quando abbiamo bevuto troppo.

READ  Workshop di sviluppo delle capacità regionali per giornalisti sulla salute riproduttiva/pianificazione familiare Ouagadougou (Burkina Faso): informare i media sulle sfide e gli sviluppi nella salute riproduttiva/pianificazione familiare nei paesi del partenariato di Ouagadougou

Inoltre, questo di solito è quando devi davvero fermarti bereA meno che tu non voglia assolutamente finire con la testa nella ciotola, o nella migliore delle ipotesi, diventare completamente ingestibile. Cose poco belle. breve ! È chiaro che non solo la mancanza di ossigeno gioca un ruolo, ma anche l’etanolo, la molecola presente nell’alcool, è responsabile dell’effetto di questo tipo di bevanda. Ma la verità è che, se aggiungiamo questa storia dell’ipossia, è la combinazione vincente. Inoltre, quando si beve con la cannuccia, il vuoto che si crea ha l’effetto di abbassare il punto di ebollizione dell’alcool. Cosa pensi che funzioni? ” Più vapore »! Esattamente.

Per questo motivo, i vapori di alcol vengono rilasciati e verranno successivamente inalati dal consumatore. E indovina dove vanno? Nei nostri polmoni, entra in contatto con il nostro sangue più velocemente. Quindi, in sostanza, la paglia aumenta l’efficienza dell’assorbimento di alcol nel tuo corpo.

in pratica?

Sì, questo è potente, ma queste sono teorie e ipotesi che non sono mai state scientificamente provate. Quindi, in pratica, che aspetto ha? Non sono stati fatti 36 esperimenti su questo argomento, ma ne ho ancora uno per te che potrebbe interessarti. Un gruppo di undici giovani, sei donne e cinque donne uominiHai Ho esaurito la quantità Volevano una bevanda alcolica di loro scelta. La prima volta hanno bevuto da una tazza e la seconda volta, una settimana dopo, da una cannuccia. Entrambe le volte è stata consumata la stessa quantità di bevanda, durante lo stesso periodo di tempo. In entrambi i casi sono stati prelevati campioni di sangue prima, poi a 15 minuti, poi a 30, poi a 120. Per darvi una piccola indicazione delle bevande in questione, due persone hanno bevuto birra, altre due tequila, altri due whisky e altri due rum a 37,5 gradi. Per quanto riguarda i restanti tre, uno aveva lo spumante, uno aveva il vino rosso e uno aveva il rum ma questa volta a 40 gradi.

READ  Due ministri fiamminghi si oppongono all'uso obbligatorio delle mascherine per i bambini di età superiore ai 9 anni

Video: cosa succede al tuo corpo quando bevi alcolici?

Anche se questo conteggio ti fa girare la testa, è importante notare perché questi dati hanno un impatto diretto sul livello di alcol nel sangue di ciascuno dei personaggi principali. Ad esempio, se prendiamo persone che hanno bevuto una bevanda ad alto contenuto alcolico come il rum, dopo aver bevuto con la cannuccia avevano un livello alcolico molto più alto tra i 15 e i 30 minuti rispetto a quando bevevano in modo tradizionale con un semplice bicchiere. Dopo 120 minuti, metà di loro aveva ancora un livello alto, mentre gli altri avevano un risultato quasi identico al normale consumo con una bevanda.

In conclusione, le persone che bevono una bevanda ad alto contenuto alcolico hanno un livello di alcol nel sangue più elevato quando bevono con una cannuccia che attraverso un bicchiere. Mentre, per coloro che bevevano birra o vino, livello alcolico Era lo stesso indipendentemente dal metodo di consumo. Tutta questa esperienza suggerisce che quando bevi superalcolici con una cannuccia, la velocità con cui l’alcol passa attraverso il flusso sanguigno sarà più veloce. Quindi è deciso! Ecco, bere con una cannuccia ti fa bere più velocemente. Si ma ! C’è ancora un “ma”.

Quando bevi superalcolici con una cannuccia, la velocità con cui l’alcol passa attraverso il flusso sanguigno sarà più veloce

Certamente questo studio è interessante perché vediamo che gli effetti variano con la concentrazione di alcol nella bevanda. Ma dovresti comunque affrontarlo con cautela, perché ci sono solo undici partecipanti, che è un campione molto piccolo, e quindi è difficile trarre conclusioni valide per tutti. Questa è una proposta interessante, ma sono necessari ulteriori studi per confermare pienamente questi risultati.

READ  Tour scolastico Twin Revolution: migliorare la salute mentale attraverso la danza

Cosa dicono gli scienziati

Il fatto è che alla fine, in generale, gli scienziati concordano sul fatto che molti fattori determinano quanto velocemente una persona si ubriaca. Innanzitutto, e questo è abbastanza logico: qual è la percentuale di alcol nella suddetta bevanda. E più è alto, più veloce è la sensazione di intossicazione. Lo stesso vale per la quantità di alcol che bevi e per quanto spesso bevi. Tuttavia, è necessario sapere che il digiuno o meno gioca un ruolo. Quando non mangi, non è consigliabile bere alcolici perché la sensazione di intossicazione aumenta di dieci volte. Pertanto, è meglio avere lo stomaco pieno e mangiare preferibilmente cibi grassi che rallentano l’assorbimento dell’alcol, come gli avocado o un buon kebab grasso.

In ogni caso è importante conoscere i propri limiti e sapersi ascoltare, perché Non ci riusciamo Tutto l’alcol allo stesso modo. In particolare, i ricercatori hanno scoperto che una persona su tre di origine cinese, giapponese o coreana ha una particolarità genetica che rende difficile tollerare l’alcol. Queste persone di solito tendono ad arrossire e manifestare sintomiintossicato Quasi immediatamente non appena bevono birra, vino o superalcolici.