Maggio 21, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Benton Man riapre il ristorante in onore dell’ex proprietario

Questa settimana è agrodolce per John Donnor poiché il suo ristorante “Italy in Town” a Paignton riaprirà dopo la morte dell’ex proprietario Chico Santos.

Benton, Arca. – Questa settimana dovrebbe essere piena di gioia e felicità per John Donor come suo ristorante.L’Italia in cittàSi aprirà a Benton mercoledì.

Ma questa apertura arriva con una sensazione agrodolce perché il ristorante è in realtà la riapertura di un ristorante che era stato precedentemente chiuso dopo la morte del proprietario.

“Lo so solo per aver aiutato molte persone qui”, ha detto, “dando cibo gratis alle persone mentre passano e se hanno bisogno di un pasto la sera”.

Prima che Donor prendesse il controllo, Chico Santos era in giro. Chico è purtroppo deceduto per complicazioni dovute al COVID subito dopo Natale.

“Non sai mai cosa accadrà a qualcuno”, ha detto Donner. “Aveva ragione intorno ai 50 anni, quindi avrebbe dovuto passare molto tempo con noi”.

La madre del donatore possiede negozio di olio Dall’altra parte della strada rispetto al suo ristorante. Insieme la famiglia ha avuto l’idea di mantenere aperto il ristorante, tutto in onore di Chico.

Tutto dentro e fuori l’Italia In Town rimane praticamente esattamente lo stesso, con posti a sedere, arredamento e persino il menu che vede solo lievi modifiche.

La novità principale, però, è nel nome del ristorante: da questo momento in poi si chiamerà Italy In Town By Chico.

“Volevamo fare un piccolo grido a Chico mettendo ‘Bay Chico’ sotto Italia in Town solo per tenerlo qui”, ha detto Donner. “Solo averlo ancora al ristorante, abbiamo pensato che fosse davvero importante”.

READ  Fare affari in Francia - Sfide di investimento e opportunità commerciali nella terza economia dell'UE - Francia | gruppo legale globale

Anche i dipendenti rimarranno per lo più gli stessi. Quando hanno saputo della riapertura del ristorante, molti di loro sono rimasti in attività e hanno detto che avrebbero voluto lavorare con Chico.

“Ha detto molto, solo da quello e risale a quanto fosse figo Chico quando era qui”, ha detto Donner.

Quindi, anche se questa settimana potrebbe essere agrodolce, ha detto che è pronto a rendere orgoglioso Chico.

“Mi rende davvero felice e allo stesso tempo mi rende davvero nervoso”, ha detto Donner. “Il solo fatto di poter mettere le scarpe di qualcuno è stato davvero fantastico qui.”