Ottobre 19, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Benefici per la salute del dente di leone: qual è l’effetto positivo?

Una pianta di colore giallo brillante, che cresce liberamente mentre procede nei cortili e nei giardini, lungo i fossati lungo le strade, i denti di leone non dovrebbero essere considerati un’erbaccia. Contrariamente alla credenza popolare, i benefici per la salute del dente di leone sono numerosi e per secoli i nostri antenati hanno utilizzato la pianta per curare alcuni disturbi. Questa tradizione ci convince che non è solo l’ortica ad avere proprietà antiossidanti tra le erbe infestanti. Il nostro articolo ti dirà molte cose utili sulla pianta selvatica e sui suoi effetti su fegato, zucchero nel sangue e pelle.

Quali sono i vantaggi del dente di leone e perché questo strano nome?

Benefici del dente di leone Perché il nome è strano

Secondo i documenti, il nome volgare della pianta “rimase” con essa nel XV secolo a causa delle sue proprietà diuretiche. In molte lingue europee, la forma delle sue foglie è associata al dente e come risultato di questo è nato un altro nome generico: “dente di leone”. Usando in medicina tutte le parti della pianta (foglia, gambo, fiore e radice), le persone hanno scoperto i numerosi benefici del dente di leone.

Proprietà antiossidanti

I benefici delle proprietà antiossidanti del dente di leone neutralizzano i radicali liberi

In linea di principio, gli antiossidanti neutralizzano gli effetti nocivi dei radicali liberi. Il corpo umano produce naturalmente radicali liberi, ma questi provocano danni accelerando l’invecchiamento o lo sviluppo di alcune malattie. Questo processo è contrastato dal beta-carotene, che si trova nel dente di leone, che svolge un ruolo essenziale nella riduzione del danno cellulare. Inoltre, il fiore di tarassaco è anche ricco di polifenoli, che sono un altro tipo di antiossidante.

Abbassa il colesterolo

Benefici del dente di leone dei composti bioattivi che riducono il colesterolo

Non si tratta solo di cibi che abbassano il colesterolo: molti dei benefici per la salute del dente di leone sono dovuti ai composti bioattivi che possono abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Secondo uno studio condotto su conigli con una dieta ricca di colesterolo, i risultati del consumo di dente di leone hanno mostrato livelli significativamente più bassi. Dopo gli stessi test di laboratorio, questa volta sui topi, c’è stata una diminuzione del livello di colesterolo totale e bassi livelli di lipidi nel fegato.

READ  Il latte non sarà molto dannoso per la salute

Sebbene siano necessari ulteriori test per dimostrare gli effetti della pianta sugli esseri umani, i ricercatori hanno concluso che un giorno il dente di leone potrebbe trattare la steatosi epatica non alcolica associata all’obesità.

Regola lo zucchero nel sangue

Benefici delle proprietà glicemiche della cicoria

Contrariamente a quanto scoperto nel paragrafo precedente, ci sono alcune prove che suggeriscono che le piante di tarassaco contengono composti che possono regolare i livelli di zucchero nel sangue senza l’uso di farmaci. Nel 2016, alcuni ricercatori hanno ipotizzato che le proprietà anti-iperglicemiche, antiossidanti e antinfiammatorie del dente di leone possano trattare il diabete di tipo 2. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per fare affermazioni definitive.

Riduci l’infiammazione

Benefici del dente di leone per ridurre le risposte infiammatorie

In uno studio del 2014, i ricercatori hanno scoperto che le sostanze chimiche nel dente di leone hanno avuto effetti positivi nel ridurre le risposte infiammatorie. Le prove sono necessarie per confermare i risultati negli esseri umani.

Abbassare la pressione sanguigna

Benefici della cicoria per abbassare la pressione sanguigna

Ci sono poche ricerche per supportare l’uso del dente di leone per abbassare la pressione sanguigna. Tuttavia, la pianta è una buona fonte di potassio che a sua volta può abbassare la pressione nelle arterie senza trattamento farmacologico.

Benefici del dente di leone per la perdita di peso

I benefici per la salute del dente di leone migliorano il metabolismo dei carboidrati

Sì, i tuoi obiettivi di perdita di peso possono essere raggiunti perché il dente di leone è in grado di migliorare il metabolismo dei carboidrati e ridurre l’assorbimento dei grassi. L’acido clorogenico, una sostanza chimica presente nel dente di leone, può ridurre l’aumento di peso e la ritenzione di grasso. Tuttavia, non ci sono prove evidenti a sostegno di questa affermazione. Nel frattempo, puoi aumentare il tuo metabolismo con sei cibi.

READ  Questo è il trucco inarrestabile per far mangiare più verdura ai bambini secondo la scienza

Ridurre il rischio di cancro

I benefici per la salute del dente di leone riducono il rischio di cancro

A parte la dieta alcalina, alcune ricerche limitate e positive hanno indicato che il dente di leone può ridurre la crescita di alcuni tipi di cancro.

Finora, gli studi hanno esaminato l’effetto positivo del dente di leone sulle cellule tumorali nelle provette e hanno scoperto che riduce il rischio di cancro al colon, al pancreas e al fegato. Nonostante le aspettative più alte, ci si aspetta più prove nel trattamento del cancro.

Rafforzare il sistema immunitario

I benefici per la salute del dente di leone rafforzano il sistema immunitario

Un numero crescente di prove suggerisce che il dente di leone può rafforzare il sistema immunitario grazie alle sue proprietà antivirali e antibatteriche. Guida sicura, il dente di leone può limitare la crescita dell’epatite B nelle cellule umane e animali.

Aiutare una buona digestione

I benefici per la salute del dente di leone aiutano una buona digestione per i problemi intestinali

Una buona digestione è l’obiettivo di tutti. Alcune persone usano il dente di leone come rimedio tradizionale per la stitichezza e altri problemi intestinali. Poiché uno studio ha rilevato una diminuzione della resistenza al cibo dell’intestino tenue dei roditori, sono necessarie ulteriori ricerche per testare risultati simili negli esseri umani.

Benefici del dente di leone per la pelle: possiamo mantenere una pelle sana?

Quali sono i vantaggi del dente di leone per mantenere la pelle sana dai raggi UV

Come risultato di alcune ricerche, il dente di leone può proteggere la pelle dai danni dei raggi UV del sole. Quindi l’invecchiamento della pelle può essere ritardato non solo a causa del cibo, e questa è una buona notizia per le donne che vogliono sembrare più giovani più a lungo.

Benefici del miele di tarassaco

Quali sono i vantaggi del miele di tarassaco da utilizzare come dolcificante

In conclusione, il miele di tarassaco non contiene alcun beneficio nutrizionale particolare. È più salutare dello zucchero se usato come dolcificante, ma il suo alto contenuto di carboidrati e calorie non lo rende un ingrediente necessario in una dieta regolare. Contiene livelli di Vitamina A, Vitamina K e Calcio superiori al normale, ma non in quantità sufficiente a fornire un importante supporto nutrizionale.

READ  Salute - HIV/AIDS: 1,5 milioni di nuovi contagiati nel mondo nel 2020

Il dente di leone del miele non è diverso. Un buon alimento per fornire all’organismo antiossidanti che combattono i radicali liberi nel corpo, proteggendolo così dai danni e riducendo lo sviluppo di malattie pericolose come il cancro. È anche efficace nel trattamento di mal di gola, raffreddore e altri problemi causati da infezioni batteriche. Ma il principale beneficio per la salute del miele di tarassaco crudo è legato al sistema immunitario.

Quali sono i benefici del dente di leone che avvantaggiano il sistema immunitario