Luglio 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Battaglione della 173a Aeronautica Militare dell’Esercito in Italia dopo il dispiegamento della Lettonia

I paracadutisti dell’esercito americano assegnati al 2° Battaglione, 503° Reggimento di Fanteria sono arrivati ​​alla base aerea di Aviano in Italia il 23 maggio 2022, dopo essere stati inviati in Lettonia. Durante il dispiegamento, i paracadutisti hanno partecipato a esercitazioni di addestramento con gli alleati della NATO. (John Younes / US Army)

Più di 300 paracadutisti della Vicenza, Italia 17-173a Air Force sono volati in Lettonia a febbraio a sostegno della NATO e sono tornati alla loro base in seguito all’invasione su vasta scala dell’Ucraina da parte della Russia.

Il battaglione ha detto giovedì che circa 330 soldati assegnati al 2° Battaglione e al 503° Reggimento di Fanteria Aerea avevano completato il loro viaggio di ritorno in Italia mercoledì dal campo di Adaci in Lettonia. Alcuni soldati erano già rientrati in Italia lunedì.

Furono necessari diversi aerei per rimandare indietro le truppe, quindi il ritorno del battaglione si estese a tre giorni.

L’unità è stata inviata in Lettonia il 24 febbraio, l’inizio della guerra Russia-Ucraina, entro 17 ore dall’annuncio, secondo la brigata.

Il capitano Rob Hague, portavoce del battaglione, ha affermato che il battaglione è stato inviato per mostrare l’impegno dell’America nei confronti degli alleati della NATO e per rafforzare le capacità difensive.

La 173a Brigata Aviotrasportata è la forza di risposta del contingente militare in Europa, che viene rapidamente inviata negli Stati Uniti, in Europa, in Africa e nel Comando Centrale. Di solito si allena con alleati e alleati della NATO.