Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Barrichello si riunisce con la Ferrari all’uscita italiana del GT a Vallelunga – Sportscar365

Foto: Scuderia Baldini

Rubens Barrichello tornerà alle corse di cavalli selvaggi questo fine settimana a Vallelonga, insieme all’ex compagno di squadra di Formula 1 Giancarlo Fisichella nel Campionato Italiano GT Endurance Tour.

Il 50enne brasiliano è stato confermato alla Scuderia Baldini Ferrari 488 GT3 Evo 2020, segnando la prima uscita in Ferrari di Barrichello in un periodo di cinque anni con la Casa italiana in F1 dal 2000-05.

Barrichello è arrivato due volte secondo nel Campionato del Mondo di Formula 1, con 322 partenze, 11 vittorie e 68 podi.

Barrichello e il pilota ufficiale Ferrari Ferrari hanno entrambi provato a Vallelunga a giugno, insieme al figlio di Barrichello, Eduardo (nella foto sopra).

Sebbene il capo del team Fabio Baldini fosse inizialmente considerato un’uscita unica, questo fine settimana ha riunito i due piloti fuoriclasse per il terzo round della stagione di resistenza.

Il team italiano ha attratto altri piloti di punta in passato, con Fisichella e Jacques Villeneuve che hanno guidato insieme nel 2019.

“Non possiamo essere assenti a Valleunga”, ha detto Baldini. “Sul nostro terreno di casa, la nostra 488 GT3 sarà guidata dal nostro pilota Giancarlo Fisichella e Rubens Barrichello.

“Dopo Jacques Villeneuve, siamo riusciti a portare sulla nostra vettura un altro grande campione come Rubens, ho avuto la possibilità di incontrarlo a Monza lo scorso aprile ed eravamo sulla stessa linea.

“Ha detto che gli sarebbe piaciuto tornare in Ferrari dopo 17 anni e gli è stata offerta l’opportunità di competere con noi, ha accettato volentieri la mia offerta.

“Abbiamo fatto un test a Vallelunga, è andato bene ed eccoci qui per la prima volta quest’anno nella serie endurance dopo i buoni risultati ottenuti finora nella serie Sprint mentre il nostro gruppo lotta per il titolo”.

READ  Rapporti rotti e tempismo pessimo: dietro la decisione dell'Italia di passare da tecnico Saketti / NEWS

L’azione in pista inizia venerdì, con la gara di due ore che prende il via domenica alle 15:00 ora locale.



Giovanni Daggi È il fondatore e caporedattore di Sportscar365. Dagys ha trascorso otto anni come reporter di sport motoristici per FOXSports.com e SPEED Channel e ha contribuito a molte altre pubblicazioni di sport motoristici in tutto il mondo. Contatta Giovanni