Settembre 25, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Automobili Pininfarina crea Monterey Magic con un programma ricco di azione

Monterey, California.e 19 agosto 2021 /CNW/ – In uno dei periodi più impegnativi e significativi fino ad oggi della vita di Automobili Pininfarina, il disciplinare di produzione della Battista hyper GT ha fatto il suo debutto mondiale alla Monterey Car Week sulle strade di California Come parte di una serie di eventi negli Stati Uniti.

L’ultima illustrazione del lusso sostenibile e del design senza pari, il debutto dinamico del Battista ha offerto ai clienti la prima opportunità di sperimentare il paesaggio acustico esterno progettato su misura nell’esclusivo spettacolo di alto profilo.

Inoltre, il programma di eventi negli Stati Uniti di Automobili Pininfarina ha visto l’esclusiva anteprima di Battista Anniversario negli Stati Uniti e il lancio di una nuova partnership tra la casa automobilistica numero uno al mondo.
Deluxe Hyper GT, elettricità pura e buffet 1822.

Per SvantessonL’amministratore delegato di Pininfarina Cars ha dichiarato: “La prima specifica di produzione del modello Batista è emersa immediatamente al suo arrivo negli Stati Uniti, non solo con un feedback estremamente positivo da parte dei nostri clienti, che sono rimasti colpiti dai dettagli squisiti e intricati dell’Hyper GT, ma letteralmente proprio come l’auto ha reso la sua dinamica debutto sulle bellissime strade della California. Siamo orgogliosi del nostro Abbiamo fatto qui negli Stati Uniti, e in onore della ricca storia di Pininfarina e del futuro luminoso ed emozionante di Automobili Pininfarina. Non vediamo l’ora di effettuare le prime consegne entro la fine dell’anno , dove i nostri clienti potranno godere della massima espressione di sostenibilità, lusso ed esclusività.”

Batista fa le sue discussioni sulla strada negli Stati Uniti

La prima auto Batista con specifiche di produzione dinamiche è apparsa per la prima volta sulle strade California Prima che arrivi alla Monterey Car Week. Con la sua caratteristica carrozzeria in carbonio a vista nera e cerchi in lega di alluminio Impulso, oltre a interni sorprendenti con sedili Pilota opzionali in pelle sostenibile nera e rivestimento trapuntato in Alcantara Iconica Blu, sfrutta appieno il servizio di personalizzazione di Automobili Pininfarina recentemente annunciato, che consente ogni Batista deve essere configurato in modo univoco.

READ  L'italiano Vendrami si precipita alla vittoria di Gero nella 12a tappa, Bernal in maglia rosa

Gli ultimi passi sulla strada per la consegna della prima auto elettrica pura ultraveloce al mondo proseguiranno alla fine di questo mese, quando un gruppo selezionato di clienti avrà l’opportunità di guidare un modello di produzione Battista, per provare il più potente veicolo stradale italiano auto mai costruita. O sulla strada giusta o sulla strada.

La voce esclusiva di Batista non è stata rivelata

Anche il panorama acustico esterno unico della Battista e la filosofia del “suono puro” sono stati rivelati ai clienti. Progettato per l’emozione e l’eccitazione, migliorando la sicurezza e la guidabilità, il paesaggio sonoro amplifica le frequenze organiche dei motori elettrici per un’esperienza accattivante sia per il guidatore che per gli spettatori.

La scena sonora è ispirata alle opere del compositore italiano Giuseppe Verdi, in modo simile Batista guarda all’eredità del design italiano di Pininfarina. La gamma audio ha una frequenza di base di 54 Hz che è un multiplo di 432 Hz, noto come “La di Verdi”, e si dice che fornisca una maggiore chiarezza ed è più facile per le orecchie rispetto ad altre frequenze. Ciò offre un suono nitido che completa la filosofia del design puro ed elegante di Battista.

Baptist Memorial rende gli Stati Uniti il ​​successo al primo posto

La Battista Anniversario, un modello esclusivo limitato a sole cinque unità in tutto il mondo, ha debuttato negli Stati Uniti al Concours d’Elegance di The Quail e Pebble Beach.

Caratterizzato da un pacchetto Furiosa bicolore composto da splitter anteriore, lame laterali e diffusore posteriore, questo modello estremamente raro ha catturato l’attenzione degli ospiti del prestigioso salone dell’auto dove ha mostrato l’interpretazione moderna e il risultato dell’eredità e dell’innovazione Pininfarina.

Automobili Pininfarina annuncia la partnership con BOVET 1822

In un evento esclusivo durante la Monterey Car Week, Automobili Pininfarina e BOVET 1822 hanno confermato una nuova partnership che vedrà la presentazione di un orologio di punta entro la fine dell’anno, per celebrare il Battista. La prima immagine del design dell’orologio era una sfocatura, che mostrava l’intricato dettaglio del fondello che rispecchia le linee scolpite e il corpo di Batista se visto dall’alto.

READ  Nella settima giornata gli italiani corrono per lo stile d'oro "Superman"

I due marchi di lusso riconoscono i valori condivisi di precisione, design e artigianalità, lavorando insieme per massimizzare il passato leggendario di ogni casa proponendo una visione condivisa per un futuro più sostenibile.

il spiaggia ghiaiosa Svelati i vincitori del CONCOURS D’ELEGANCE

Al 70° Concours d’Elegance di Pebble Beach il 15 agosto, quattro sezioni di giudici speciali hanno presentato e celebrato i 91 anni di eredità di Pininfarina nel design italiano. L’eccezionalmente elegante Lancia Astoria Pinin Farina Cabriolet italiana anteguerra del 1938 vinse la classe “Pinin Farina Prewar”, con la Lancia Aurelia Pinin Farina PF200 C Spider del 1953 che prese il primo posto nella classe “Pininfarina Postwar” con la sua prominente griglia ovale.

La vincitrice della categoria “Pinin Farina Ferrari Early” è stata la Ferrari 375 America Pinin Farina Coupé del 1953 e la Ferrari 365 P Pininfarina Berlinetta Speciale del 1966, la prima Ferrari V12 a motore centrale offerta da Pininfarina, ha vinto la categoria “Pininfarina Ferrari Late” .

I famosi design Pininfarina sono stati presenti anche nelle categorie di premi generali dell’evento, tra cui la già citata Ferrari 365 P Pininfarina Berlinetta Special del 1966, che è stata anche riconosciuta come una delle tre nomination per il Best of Show 2021.

La Lancia Astora Serie 3 Tipo Boca Pinin Farina Cabriolet del 1936 vinse anche il premio come “Auto cabriolet più elegante”, mentre la Ferrari 410 Superamerica Superfast Pinin Farina Coupe Speciale del 1956 fu insignita del premio “Enzo Ferrari Trophy”.

Orgoglioso dell’eredità del design che ha ispirato l’handmade Battista, Chief Design Officer di Automobili Pininfarina, Luca BorgognoUnisciti al gruppo di esperti onorario per giudicare altre categorie in questo evento.

Luca Borgogno Lei disse: “Vedere gli iconici design Pininfarina del passato è in armonia con
La Battista completamente elettrica sul prestigioso prato del Concours d’Elegance di Pebble Beach in un momento cruciale per Automobili Pininfarina, che ha segnato la prima guida della Battista di serie, è stata eccezionale. È chiaro che la conoscenza vecchia e nuova, dal design alla tecnologia elettrica, è stata combinata per produrre la supercar del futuro, la Battista, che è destinata a diventare l’auto sportiva italiana più veloce e potente di sempre, e il look di Automobili Pininfarina La Monterey Car Week ha rivoluzionato le prestazioni automobilistiche, il design e la collaborazione tecnica e il lusso”.

READ  5 arrestati in Honduras per brutale omicidio di italiani

Per maggiori informazioni visita:
automobili-pininfarina.com/media-zone

Note del redattore

Batista Automobili Pininfarina

La Batista sarà l’auto più potente mai progettata e costruita Italia Offrirà un livello di prestazioni non raggiungibile oggi in qualsiasi auto sportiva omologata per la strada dotata di tecnologia del motore a combustione interna. Più veloce dell’attuale vettura da corsa di Formula 1 a 0-100 km/h in due secondi e con 1.900 CV e 2.300 Nm di coppia, Batista unirà il massimo dell’ingegneria e della tecnologia in un pacchetto a zero emissioni. La batteria da 120 kWh della Battista alimenta quattro motori elettrici, uno per ruota, con un’autonomia simulata WLTP di oltre 500 km (310 mi) con una singola carica. Non più di 150 battisti saranno realizzati artigianalmente individualmente nel laboratorio Pininfarina SpA di Cambiano, Italia.

SULLE AUTO PINNIFARINA

Automobili Pininfarina ha sede presso la sede operativa di Monaco, Germania, con un team di dirigenti automobilistici esperti di marchi di auto premium e di lusso. Progettato, progettato e prodotto a mano ItaliaLa Battista hyper GT e tutti i modelli futuri saranno venduti e serviti in tutti i principali mercati globali con il marchio Pininfarina. La nuova società mira a diventare il marchio di auto di lusso più sostenibile al mondo.

La società è un investimento al 100% da Mahindra & Mahindra Limited ed è stata nominata Automobili Pininfarina dopo aver firmato un accordo di licenza del marchio tra Pininfarina SpA e Mahindra & Mahindra Ltd. I loro 90 anni di esperienza unici hanno prodotto molte delle auto più famose al mondo.

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1597111/Battista_Anniversario_Pebble_Beach1.jpg
Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1597115/Battista_Anniversario_The_Quail.jpg
Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1597117/Battista_Californian_Road1.jpg
Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1597116/Battista_Experience.jpg
Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1597121/Battista_Presentation1.jpg
Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1597110/Automobili_Pininfarina_BOVET.jpg

Per la galleria completa, vai su Collegamento Dropbox:https://www.dropbox.com/sh/x875fdn1wz8k331/AAD3guhoR4FyCqAcTyWZcMuHa?dl=0

Battista Anniversario a The Quail (PRNewsfoto / Automobili Pininfarina)

Batista sulla California Route 1 (PRNewsfoto/Automobili Pininfarina)

L'esperienza di Batista (PRNewsfoto/Automobili Pininfarina)

Batista 1 spettacolo (PRNewsfoto / Automobili Pininfarina)

Auto Pininfarina x BOVET 1822 (PRNewsfoto / Auto Pininfarina)

Cisione Visualizza il contenuto originale per il download multimediale:https://www.prnewswire.com/news-releases/automobili-pininfarina-creates-monterey-magic-with-packed-programme-of-events-301358333.html

Fonte: auto Pininfarina