Ottobre 19, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Aung San Suu Kyi è “in buona salute” per la sua prima apparizione dal colpo di stato

Il leader birmano deposto Aung San Suu Kyi è comparso personalmente in tribunale lunedì con l’accusa di “sedizione”.

Questo è il primo da quando la giunta birmana ha effettuato un colpo di stato all’inizio di febbraio. Agli arresti domiciliari dopo il rovesciamento del suo governo, il leader della Birmania Aung San Suu Kyi È comparso personalmente in tribunale lunedì.

L’accusa più pericolosa che deve affrontare“Incitamento alla sedizione”. Anche la statista è accusata Ha violato la legge sui segreti di stato E lei l’ha fatto Viola le misure di contenimento Correlato al virus corona.


“La Lega nazionale per la democrazia (LND) esisterà ancora finché esisterà il popolo, perché è stata fondata per il popolo”.

Aung San Suu Kyi

Leader birmano

Secondo il suo avvocato, Tae Maung Maung, Aung San Suu Kyi, 75 anni, è apparsa in buona salute Ha parlato con il suo team legale circa 30 minuti prima dell’udienza.

Il comandante militare birmano, Min Aung Hlaing, aveva già confermato sabato in un’intervista che il 70enne gode di buona salute. Mentre il leader birmano ha risposto alle domande del tribunale tramite il collegamento video nelle ultime settimane, I suoi avvocati devono ancora vederla Personalmente. Per l’occasione è stata allestita un’aula di tribunale speciale nella capitale, Naypyidaw, vicino alla casa di Aung San Suu Kyi.

Un partito minacciato di una soluzione

815

Uccidere persone

Secondo l’Associazione per l’assistenza ai prigionieri politici, almeno 815 persone sono state uccise negli scontri con le forze dell’ordine dopo il colpo di stato.

Lo annuncia venerdì prossimo la nuova commissione elettorale nominata dalla giunta Sciogliere il partito politicoChe in gran parte ha vinto le elezioni legislative dello scorso novembre, ha cancellato le schede elettorali dopo il colpo di stato militare. Un commissario dei media ha minacciato di agire contro i “traditori” coinvolti. Questa proposta di soluzione è stata precedentemente rifiutata domenica Unione europea.

Leggi anche | Birmania: protesta globale sulla scia del giorno più sanguinoso dal colpo di stato

Ha attaccato una stazione di polizia

Le manifestazioni anti-colpo di stato hanno portato a violente rappresaglie da parte dei militari in tutto il paese, che hanno provocato centinaia di morti. Lo ha affermato sabato il leader della giunta I media hanno notevolmente sovrastimato il bilancio delle vittimeIl suo valore è stimato in “300” oltre a 47 agenti di polizia. Secondo l’Association for the Assistance of Political Prisoners, un’organizzazione non governativa birmana, Ha ucciso almeno 815 persone Finora sono state arrestate più di 5.300 persone.

Ciò non scoraggia gli oppositori della giunta. Domenica, Combattenti anti-colpo di stato hanno attaccato una stazione di polizia A Mobai, una città nell’est del paese, affermando di possederlo Almeno 13 membri sono stati uccisi Le forze di sicurezza e le famiglie di quattro persone, riferiscono i media locali.

I dimostranti sventolano le bandiere durante una manifestazione contro il colpo di stato militare nella città di Longlun, Dawi domenica.
© Agence France-Presse

Di fronte a nuovi conflitti su più fronti, anche il consiglio militare deve confrontarsi Proteste e scioperi quotidiani Contro il colpo di stato che ha paralizzato ospedali, scuole e tante aziende private.

più di 125.000 insegnanti, O un terzo del numero totale di insegnanti nel paese e così via cucchiaio Un funzionario dell’Unione degli insegnanti del Myanmar ha detto sabato di partecipare al movimento di disobbedienza civile.