Maggio 21, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Atmes, storico enologo di Frouli, Italia, pubblica il suo documento Pinot Griggio Ramado Friuli 2021

Pubblicità

Il Pinot Grizio Ramado di Atmos è un unico pinot Grizio rosato che ne illustra veramente l’anima friulana in uno stile unico, nuovo e moderno. La nuova annata 2021 presenta un’etichetta recentemente ridisegnata disegnata dall’artista inglese Michael Driver

Capriva del Friuli, Italia, 15 febbraio 2022 – Attems, storico enologo con sede in Friuli Venezia Giulia, nel nord-est dell’Italia, è lieta di annunciare il lancio del suo Pinot Grigio Ramato 2021 nel mercato statunitense.

L’Atmes è il vino più pregiato del Friuli, dove i vitigni autoctoni della tradizione ne illustrano e discernono l’origine. Rilasciato nella sua ultima antichità, Attems Pinot Grigio Ramato presenta un Pinot Grigio in stile rosa unico. Insieme alle espressioni classiche dell’azienda, Cicinas Chavignon e Treps Ripolla Kialla, il Pinot Griggio ha completato il vero ritratto del mondo friulano Ramdo in uno stile nuovo e moderno unico.

Il Pinot Grigio Ramdo rende omaggio alla venerabile eredità della Repubblica di Venezia, dove antichi documenti commerciali usavano la parola “Ramado” per descrivere l’esotico colore rame di questo stile di Pinot Grigio. La nuova etichetta del Pinot Grigio Friuli DOC Ramato 2021 è opera dell’artista inglese di Michael Driver, rivelando l’unicità e l’eleganza del vino, una delle più grandi e magnifiche città d’arte del mondo.

“Ad esempio, l’immagine dovrebbe essere intricata, colorata, fresca e fresca in armonia con la ricca storia del design di Venezia”, ​​spiega Michael Driver. “Il mio lavoro è molto grafico e piatto. Quindi è stata una sfida meravigliosa con Attems trovare un equilibrio tra il lusso associato al design veneziano e la mia etica del lavoro altamente efficace.

READ  Abbigliamento vendita spagnolo di Filimax: "L'Italia è un mercato molto attivo per noi" Caratteristiche

Questi vigneti coltivati ​​a Pinot Grigio si trovano a 60 metri di altezza nelle pianure e montagne del Collio Goriziano della provincia di Gorizia. Più precisamente i vigneti si trovano su terreni nella parte centrale del giardino Atmes, acquisito dalla famiglia Frescopalti nel 2000. Questa zona si trova tra i fiumi Kolio e Isonso, dove il periodo Eisen è marnoso, arenaria e ben drenato. Il terreno sedimentario conferisce al Pinot Grigio una notevole eleganza ed eleganza. L’intensa luce solare e le marcate escursioni termiche tra il giorno e la notte, dovute alla vicinanza del mare Adriatico, creano un clima particolare favorevole alla crescita equilibrata di zuccheri, pigmenti colorati e composti aromatici nell’uva.

La stagione di crescita 2021 è caratterizzata da un clima freddo a gennaio e febbraio, con lunghi periodi di 0 gradi Celsius (32 gradi Fahrenheit) che ritardano il risveglio delle bandiere dalla dormienza. Una marcia un po’ mite ha contribuito allo sviluppo di successo del Pinot Grigio. Maggio è stato molto piovoso e freddo, ma giugno ha finalmente portato una rapida crescita delle piante. I fiori erano leggermente più tardi rispetto alla maggior parte degli anni. I mesi estivi hanno portato buoni limiti di temperatura diurna e notturna e alcune precipitazioni. Al momento della vendemmia, all’inizio di settembre, le uve sono stabili e sane, con un’acidità superiore alla media. Le bacche di Pinot Griggio hanno mostrato il loro classico rossore viola, aumentando le concentrazioni di zucchero e pigmenti con l’avanzare della vendemmia.

Il pinot Grigio Ramado Atoms 2021 si presenta nel suo tono classico, rosa pallido come litchi, ottenuto attraverso circa dieci ore di contatto con la pelle. Il profumo è pronunciato, dominato dai fiori di pesco e di ginestra e cede gradualmente ad una marasca avvolgente e profumata. Il palato, sebbene deciso e meravigliosamente equilibrato, si distingue per la sua vibrante vivacità e il lungo miglioramento, che termina con un finale impressionante caratterizzato da sapori di uva spina e agrumi.

READ  Con il nuovo piano Airbnb puoi vivere senza affitto in Italia per un anno

Specifiche tecniche

Dopo che i grappoli sono stati rimossi dal gambo e le bacche sono state pressate, devono essere a contatto con la buccia a 8 செல் C (46,4 பார F) per 10 ore fino a quando non tornano al loro solito colore rosa. Il mosto è stato quindi pressato delicatamente e stabilizzato per gravità per 24-48 ore. Dopo la chiarificazione, i serbatoi di acciaio inossidabile sono stati fatti fermentare per 15 giorni a una bassa temperatura compresa tra 15 e 17 செல் C (da 59 a 62,6 பார F). Il vino è poi maturato per quattro mesi per patogenesi regolare.

Circa gli sforzi:

Adams è uno dei birrai storici del Friuli Venezia Giulia con una tradizione di produrre vino vecchio di quasi un millennio. Il conte Douglas Atmes, che ha guidato l’orto di famiglia nella seconda metà del 20° secolo, ha fondato nel 1964 l’importante consorzio da Vinci del Golio, che ha aiutato la regione a ottenere l’accreditamento DOC. Nel 2000 vende l’orto a Vittorio Frescobaldi di Marc, conosciuto da studente all’Università di Firenze.

Atoms si trova nel Colio Coriciano nell’estremo oriente del Friuli. Rappresenta sempre veramente il suo territorio con uno stile reale e contemporaneo, l’unicità del portafoglio dei vini più desiderati è elegante e ben identificata con la loro zona di coltivazione di fama mondiale. 44 ettari di vigneto, con un’altitudine media di 130 m, sono coltivati ​​a Ribolla Kiala, Savignon Blanc, Pinot Grigio e Chardonnay. Adams crea il Cicinis, un Collio DOC Sauvignon Blanc elegante e intenso; Trebes, un Collio DOC Ribolla Gialla dall’acidità vibrante e dalla struttura decisa; Un pinot friulano DOC Griggio Ramado, vellutato e morbido con punte di agrumi; Un Pinot Grigio Friuli DOC; E Venezia Giulia IGT edizioni Sauvignon Blanc, Chardonnay e Ribolla Gialla. www.attems.it/en/

Pubblicità