Maggio 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

‘Atila’ alla Sarasota Opera mette in evidenza grandi spettacoli

Potresti essere sorpreso dalla svolta degli eventi in Attila di Giuseppe Verdi, la quarta e ultima produzione dell’Opera di Sarasota per la stagione invernale 2022. Sì, sono Attila l’Unno e le sue orde di predoni, ma non vediamo nulla di tutto ciò. In alternativa, nell’unico ruolo eroico dell’abito di Verdi, Attila può essere ammirato per il suo senso dell’onore, la capacità di amare, temere e subire il tradimento. Questo ruolo sexy è dedicato a un abito da star con un’ampia gamma di espressioni. Per Young Bok Kim, uno dei preferiti di lunga data dai fan di Sarasota, questo riflettore era atteso da tempo.

Sebbene i critici abbiano a lungo confuso le qualità incoerenti della nota musicale, Attila ha tutte le componenti più divertenti dell’opera. La storia della vendetta e del tradimento fu un appello patriottico per un’Italia libera e unita. Alla prima del film del 1846 a Venezia al Teatro La Fenice (Fenice), Venezia era sotto il dominio austriaco. È facile per un pubblico moderno ignorare i riferimenti alla fenice veneziana che risorge dalle paludi per tenere nel limbo gli Unni Gli italiani del diciannovesimo secolo chiamano alle armi, ma ascoltate.