Maggio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Artemest, il mercato online del lusso per l’artigianato italiano, raccoglie 15 milioni di euro di investimenti da IRIS Ventures e Olma Luxury Holdings

In missione per preservare la bellezza e l’unicità, collegando i creatori locali con i clienti globali

Immagine in primo piano di ARTEMIST

Immagine in primo piano di ARTEMIST

MILANO, 3 maggio 2022 (GLOBE NEWSWIRE) – Si stima che l’Italia abbia più di 1,3 milioni di piccole imprese artigiane, con 3 milioni di dipendenti. In un mondo sempre più globalizzato in cui il design è una merce, l’artigianato sta acquisendo importanza per clienti molto esigenti ed esperti del settore. ARTEMISTA Interrompe il settore supportando artigiani e creatori e collegandoli con clienti globali alla ricerca di pezzi unici e realizzati a mano.

Ippolita Rostagno Ha lanciato Artemest dopo una visita a Firenze, dove si è resa conto che molti artigiani locali stavano cessando l’attività poiché la loro base di clienti acquistava sempre più online. giuntura Marco CredendinoHanno deciso di creare una rete globale che collega le imprese locali con individui facoltosi in tutto il mondo.

Oggi Artemest è diventata la realizzazione di questa visione: sei anni dopo il suo lancio, collegano più di 1.300 artigiani e creatori italiani – fornendo più di 60.000 prodotti – con migliaia di clienti e professionisti del design in tutto il mondo. Il catalogo Artemest è più un museo d’arte che un negozio di interior design; Offriamo una selezione di decorazioni per la casa, arte e mobili.

Ippolita Rostagno ha detto, “L’artigianato è stato fondamentale per lo sviluppo del mondo civile e ha riunito generazioni attorno all’idea che l’arte è importante. Aspiriamo a rafforzare questa tradizione introducendo la bellezza nella vita quotidiana delle persone”..

Artemest ha ora ottenuto un finanziamento di 15 milioni di euro, guidato dal fondo specializzato IRIS Ventures e Olma Luxury Holdings. Il mercato utilizzerà questi finanziamenti per accelerare la crescita, con particolare attenzione agli Stati Uniti; Ulteriore sviluppo della tecnologia, del marchio e della community, miglioramento del catalogo e reclutamento di talenti. I consulenti legali Eduardo Caneta Rossi Palermo e Barbara Balande hanno guidato il team legale di Chiomenti per consigliare Artemiste sull’operazione.

READ  Pierluigi Giulini rivela perché ha dovuto passare al Tottenham mentre si avvicina al trasferimento

L’investimento sosterrà anche lo sviluppo dei servizi di Artemest per interior designer, marchi e partner dell’ospitalità, fornendo loro il miglior supporto completo grazie ai suoi consulenti personali, nonché ai suoi contenuti e strumenti abilitati alla tecnologia.

Montes Suarez, Fondatore e Managing Partner di IRIS Ventures ha concluso: “Trovare visionari per costruire marchi mirati che cambieranno il modo in cui viviamo è ciò che facciamo in IRIS Ventures e Artemest ne è un ottimo esempio. Artemest è il custode italiano dell’eccellenza e della creatività del settore, dando potere alla comunità artigiana e ai piccoli aziende La capacità di preservare il proprio patrimonio rendendolo accessibile a un pubblico globale”.

ARTEMISTA

Co-fondata da un imprenditore di gioielli Ippolita Rostagno E Marco Credendino (precedentemente Yoox-Net-a-Porter), ARTEMISTA È il più grande mercato per il design e l’artigianato italiano di qualità, con la visione di diventare una piattaforma globale leader per il design contemporaneo e l’artigianato di lusso.

progetti IRIS

progetti IRIS È consulente dell’IRIS I FCRE Fund, un fondo azionario di crescita rivolto a marchi europei e statunitensi incentrati sui consumatori e soluzioni basate sulla tecnologia che creano vite più sane, più felici e più confortevoli. IRIS Ventures è presente a Barcellona, ​​Londra e New York.

Contatto

[email protected]

Sono disponibili immagini ad alta risoluzione qui.

Immagini correlate

immagine 1

Questo contenuto è stato rilasciato da Il servizio di distribuzione di comunicati stampa di Newswire.com.

Allegato