Dicembre 4, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Art Industry News: il nuovo ministro della cultura di destra italiana rimprovera pubblicamente gli Uffizi per aver chiuso una festa nazionale + altre storie

Art Industry News è una raccolta quotidiana degli sviluppi più attuali che emergono dal mondo dell’arte e dal mercato dell’arte. Ecco cosa devi sapere questo venerdì 4 novembre.

Devi leggere

L’Alex Katz Show ottiene una padella – Artista di 95 anni Mostra al Guggenheim, la sua seconda retrospettiva a New York in quasi 30 anni, “potrebbe essere la più grande delusione della stagione”, scrive Alex Greenberger. Il critico è stato particolarmente scoraggiato dalle “ordinarie” opere tarde dell’artista: “La pratica di Kutz si è chiaramente evoluta nel corso degli anni, e non nel modo in cui ci si potrebbe aspettare”. (ARTnotizie)

La Croazia si muove verso il restauro dell’arte dell’Olocausto – Dopo quasi un decennio di procrastinazione, il governo croato si sta muovendo per restituire l’arte saccheggiata durante l’Olocausto agli eredi degli ebrei catturati sotto il regime di Ustaše. (Il New York Times)

Spremitura degli Uffizi con il ministro della Cultura per la chiusura delle ferie – Il Il neo Ministro della Cultura italiano Gennaro Sangiuliano ha criticato gli Uffizi di Firenze per aver chiuso i battenti lunedì, festa nazionale in Italia. “Tale chiusura non è sfuggita al tuo ingegno […] “Rappresenta un danno alle Gallerie degli Uffizi e all’intero sistema museale nazionale”, ha affermato.ARTnotizie)

Il British Museum prevede di restaurare la fatiscente Galleria dei Marmi del Partenone – Il museo prevede di dare la priorità al restauro di quelli danneggiati I marmi del Partenone Al centro della galleria Chiamate crescenti I tesori storici devono essere restituiti ad Atene. La revisione fa parte del progetto Rosetta da 1 miliardo di sterline, la ristrutturazione del museo più costosa della storia britannica. (Giornale d’arte)

Traslochi e agitatori

DA Brock restituisce in Cambogia l’antichità del VII secolo – Funzionari statunitensi hanno restituito alla Cambogia una scultura in piedi di Vishnu in arenaria del VII secolo. Secondo il procuratore distrettuale di Manhattan, l’opera in arenaria è stata saccheggiata da un tempio sotto la direzione della mercante d’arte Doris Weiner, che l’ha portata di nascosto a Manhattan nel 1995 e l’ha venduta a un collezionista privato. (ARTnotizie)

Raphael Mason eletto a Frick Collection Board – Mason è partner operativo di Bain Capital e in precedenza ha lavorato presso American Express, dove ha assistito con l’art. Kehinde Wiley e Julie Mehretu Per carte di credito platino a sostegno del programma Artists-in-Residence dello Studio Museum of Harlem. (comunicato stampa)

Annunciati gli archivi dei vincitori della medaglia americana delle arti – Il curatore Lowery Stokes Sims Lawrence A. Fleischmann ha ricevuto il premio, mentre l’editore della rivista Peter Brandt e l’artista Ursula von Rydingswaard hanno ricevuto l’American Art Medal alla cerimonia annuale degli Archives. (Smithsoniano)

Philips aggiunge due esperti alla sua operazione asiatica – La casa d’aste ha nominato l’ex direttore di David Zwirner di Hong Kong Lihua Tung come suo nuovo specialista senior e direttore senior dell’arte del XX secolo e contemporanea. Yvonne Fong, che era un direttore senior presso Simon Lee a Hong Kong, ha assunto il ruolo di specialista senior e direttore senior. (comunicato stampa)

READ  Guida ai migliori stili di Buglia, Toscana e non solo

Per l’art

Museo del cambiamento climatico in arrivo a New York – Un museo itinerante – che cerca di utilizzare l’arte per ispirare il pubblico ad agire sui cambiamenti climatici – ha aperto il suo primo pop-up per raccogliere fondi per una casa permanente. Con un murale di David Opdike, la galleria di Soho è aperta fino al 22 dicembre. (Abbronzatura)

Segui Notizie Artnet Su Facebook:


Vuoi rimanere nel mondo dell’arte? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie, interviste illuminanti e recensioni approfondite che fanno avanzare la conversazione.