Settembre 27, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Arrestato per appropriazione indebita l’ex ministro della Sanità

L’ex ministro della Salute della Repubblica Democratica del Congo, Eteni Longondo, è stato sottoposto venerdì a un mandato di arresto provvisorio per presunta appropriazione indebita di fondi destinati a combattere la pandemia di coronavirus, come abbiamo appreso dalle carceri e da fonti governative. “La Procura della Corte di Cassazione ha interrogato a lungo l’ex ministro della Salute, dott. Eteni Longondo, e questa sera è stato posto sotto mandato di arresto provvisorio. “In nome della separazione dei poteri”, un membro del governo che ha chiesto l’anonimato ha detto all’Afp. in carcere”.

“Il dottor Etney è già arrivato alla prigione centrale di Makala sulla base di un mandato di arresto provvisorio emesso dall’accusa. Lo abbiamo installato nel reparto 8”, ha detto un funzionario della prigione, che ha chiesto l’anonimato.

Il trasferimento in carcere è avvenuto nelle prime ore di questa sera, secondo diverse fonti contattate dall’Afp. Longondo, ministro della Salute dal 2019 fino allo scorso aprile, è accusato di “appropriazione indebita di fondi pubblici destinati alla risposta” contro il Covid-19, ha scritto su Twitter l’Associazione per l’accesso alla giustizia (ACAJ).

Nell’agosto 2020, l’Ispettorato generale delle finanze (IGF) sospettava che l’ex ministro Longondo avesse sottratto più di 7 milioni di dollari stanziati per la lotta all’epidemia di Covid-19 nella Repubblica Democratica del Congo, la cui gestione è caratterizzata dal “ mancanza di supporto e documentazione per le spese” previste.

Longondo ha sempre negato di aver sottratto questi soldi, sostenendo che “queste parti erano sotto verifica da parte dei suoi servizi” al momento del controllo. A novembre è tornato alla tesoreria pubblica con 721.900 dollari che rappresentano “un premio molto grande ottenuto” e “la differenza nella purificazione del Palazzo del Popolo”, sede del Parlamento, nonché un “doppio pagamento effettuato dalla Banca centrale del Congo”. “. .

READ  La salute di Hassan Nasrallah sta migliorando, secondo i suoi parenti

Il presidente congolese Antoine-Félix Tshisekedi Chilombo ha fatto della lotta alla corruzione una priorità del suo mandato. Il signor Longondo è il primo dirigente del partito presidenziale dell’UDPS ad essere arrestato per appropriazione indebita di fondi pubblici.

L’ex capo di gabinetto del capo di Stato congolese, Vital Kamerhe, è stato condannato a tredici anni di carcere per appropriazione indebita di oltre 50 milioni di dollari stanziati per la costruzione di case prefabbricate per soldati e agenti di polizia.

Cosa pensi di questo articolo?

Sii la prima persona a votare questo articolo.