Maggio 23, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Apple Self Service Repair Store è ora disponibile, consentendo ai clienti di riparare il proprio iPhone per la prima volta

Apple ha lanciato oggi Officina di riparazione self-serviceoffrendo ai clienti iPhone negli Stati Uniti l’accesso a parti e manuali che possono utilizzare per riparare i propri dispositivi.

Il nuovo negozio consente di riparare i componenti di iPhone SE, iPhone 12 e iPhone 13, inclusa la sostituzione di schermo, batteria e fotocamera. Apple ha anche affermato che rilascerà correzioni self-service per Mac entro la fine dell’anno.

Gli strumenti e le parti disponibili tramite il Self Service Repair Store sono gli stessi concessi ai team di riparazione di Apple. Un set completo di strumenti può essere noleggiato per una settimana a $ 49. Questi kit di attrezzi includono i pistoni, le viti, i cappucci protettivi e altri materiali necessari per una riparazione professionale. I singoli strumenti possono anche essere acquistati separatamente da conservare.

I prezzi delle parti variano a seconda del tipo di riparazione e del dispositivo. Ad esempio, il pacchetto di riparazione dello schermo di iPhone 13 Pro costa $ 269. Pacco batteria $ 71. Per contesto, puoi già avere il tuo iPhone Assistenza batteria da parte di Apple per un po’ meno soldi; Solo $ 69. Quello Servizio di sostituzione dello schermo Apple L’iPhone 13 costa $ 279, solo $ 10 in più rispetto al costo self-service.

Tuttavia, i numeri possono avere più senso quando si calcola il saldo della parte restituita. Per la maggior parte delle riparazioni, al termine della procedura, Apple ti invita a restituire i vecchi componenti ad Apple dove verranno riciclati. I clienti ottengono un credito di rimborso parziale per farlo. Per la riparazione dello schermo e della batteria di iPhone 13 Pro, questo credito è rispettivamente di circa $ 33,60 e $ 24,15. Ciò porta il costo totale effettivo di una riparazione self-service della batteria a $ 46,85, che è inferiore al prezzo per l’assistenza Apple per te.

READ  Il nuovo Nokia 6310 è perfetto per un telefono che non funzionerà in Australia

Ecco le istruzioni di Apple Se sei interessato a fare una riparazione self-service. In primo luogo, i clienti sono tenuti a leggere il manuale di riparazione del prodotto corrispondente. I manuali di riparazione sono pubblicati gratuitamente su questa pagina.

Dopo aver letto il manuale, visitare il sito self-service e ordinare le parti necessarie. Gli acquisti di parti sono legati al numero IMEI del dispositivo che si intende riparare.

Questa officina di riparazione self-service è gestita da una società di terze parti, autorizzata da Apple a vendere solo apparecchiature originali Apple.

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare. Di Più.


Dai un’occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple: