Giugno 10, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Apple Macbook Pro: Elly Awesome Recensioni Caratteristiche, prezzo ed esperienza

Sembra che Apple si sia superata con l’ultimo MacBook Pro, che sorprenderà anche gli utenti più esperti.

Sembra che Apple si sia superata con il suo ultimo Macbook Pro con modelli da 14 pollici e 16 pollici in grigio o argento. Con prestazioni straordinarie, durata della batteria pazzesca e uno splendido display Liquid Retina XDR, vale la pena l’aggiornamento?

Spacchettamento

Ne troverai alcuni all’interno della scatola Una mela Etichette, una guida rapida, mattoncini di ricarica, un cavo MagSafe (cavo intrecciato avanzato) e lo stesso Macbook Pro. Il design dell’ultimo modello sembra più robusto con bordi quadrati anziché arrotondati, e il “Macbook Pro” è inciso in modo pulito nella parte inferiore del case in alluminio.

Il Macbook Pro non dispone più della Touch Bar, invece, è stata sostituita dai normali tasti funzione che si trovano più spesso. Mac e le precedenti generazioni di Macbook Pro.

Sono contento di vederlo perché mentre la Touch Bar sembrava eccezionale, ho trovato i pulsanti fisici meno ingombranti.

Sul lato sinistro del laptop troverai una porta di ricarica MagSafe, due porte USB-C Thunderbolt 4 e un jack per cuffie da 3,5 mm. E sul lato destro, curiosamente, sono tornate le vecchie porte che includono uno slot per schede SD e una porta HDMI e c’è anche una porta USB-C Thunderbolt aggiuntiva.

Come qualcuno che carica frequentemente video e foto da schede SD sul mio computer (e a volte vuole condividere lo schermo del mio laptop tramite una connessione HDMI), il ritorno di queste porte è incredibilmente benvenuto.

Soprattutto se si considera che la maggior parte dei MacBook ha declassato le proprie porte solo a USB-C, il che significa che spesso è necessario portare con sé più adattatori per ospitare altre connessioni.

READ  I prezzi di PS5, Xbox Series X e GPU sono ancora alti

Inoltre, l’ultimo Macbook Pro include una funzione nascosta in cui non solo puoi caricare tramite il MagSafe appena restituito (ottimo perché non tirerà il laptop dal tavolo se il cavo di ricarica si blocca), puoi anche utilizzare qualsiasi USB -C porte per la ricarica – come abbiamo visto nella generazione precedente.

Funzionalità ed esperienza utente

Gli ultimi modelli sono dotati di una fotocamera FaceTime HD 1080p (per le videochiamate) e c’è un netto miglioramento delle prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione e della qualità del microfono integrato. Sebbene Apple affermi che i Pro hanno una durata della batteria fino a 21 ore, in realtà dipende dall’utilizzo del dispositivo.

Tuttavia, la durata della batteria è solida e non è diminuita rispetto ai modelli precedenti. Inoltre, ottieni le stesse prestazioni con la batteria che otterresti se il tuo laptop fosse collegato, il che è quasi sconosciuto.

Ciò consente l’accesso a prestazioni simili a un desktop in movimento ed è un punto di svolta per i professionisti.

Il tempo di attività di ogni app è più veloce ovunque e non c’è quasi un momento in cui noterai che il tuo laptop è in ritardo rispetto a te. Quando utilizzavo programmi come Photoshop, Final Cut Pro X o Premiere Pro, ero in grado di produrre grafica e renderizzare filmati 4K a velocità incredibili.

Il display Liquid Retina XDR è assolutamente fantastico con cui lavorare e gli altoparlanti integrati lo completano notevolmente. Mi ritrovo spesso a guardare film o serie di alta qualità in viaggio o a letto dopo il lavoro come Una mela Serie TV + Morning Wars (la mia preferita al momento).

Merita tutto lo sforzo?

READ  Discord porta finalmente la chat di testo sui canali audio

Avendo lavorato in precedenza in uno studio di animazione, dove i professionisti stavano realizzando lungometraggi che richiedevano $ 4.000 o più iMac o computer desktop, so che un laptop come questo è inestimabile per le industrie creative.

I chip M1 Pro e M1 Max di Apple all’interno del Macbook Pro rivaleggiano con tutti i precedenti Mac basati su Intel quando si tratta di prestazioni, ed è stato facile notarlo. I miei ex colleghi rimarranno sbalorditi dalla potenza di questi MacBook Pro, in particolare dalla loro capacità di eseguire il loro solito software che tassa le prestazioni, come Cinema 4D, senza il solo ritardo della batteria.

Con questi Macbook Pro è già possibile pre-fare il lavoro d’ufficio in movimento e, soprattutto, offrono la possibilità di andare immediatamente al lavoro da casa quando necessario.

Il modello base del Macbook Pro da 14 pollici con chip M1 Pro offre CPU a 8 core, GPU a 14 core, memoria unificata da 16 GB e memoria SSD integrata da 512 GB per $ 2.999 e il Macbook Pro da 16 pollici di base con chip M1 Pro Offre una CPU a 10 core, una GPU a 16 core, 16 GB di memoria unificata e 512 GB di spazio di archiviazione SSD per $ 3.749.

Per lo studente medio, questo laptop probabilmente non sarebbe la prima scelta – si tratta di computer costosi – e, francamente, le sue esigenze sarebbero probabilmente sopraffatte.

È eccezionalmente adatto a coloro che studiano o lavorano in campi creativi in ​​cui sono richieste attività come la modellazione 3D, il rendering video 4K, la codifica o la produzione musicale di alta qualità.

Consiglierei facilmente qualsiasi modello base ai professionisti del settore, a seconda delle dimensioni dello schermo che funzionano meglio per te.

READ  Volkswagen invita gli australiani a scoprire Walkinshaw tramite DDB Group Sydney

Da lì, i prezzi salgono rapidamente se si sceglie di aggiornare le specifiche del laptop. Ma per coloro che ne hanno davvero bisogno, dubito che rimarrai deluso.

Elly Fantastico vlogger tecnologico e lifestyle australiano | Tweet incorporato | Youtube