Maggio 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Antonio Conte: l’allenatore degli Spurs spiega perché pensa che il “miglioramento” degli Spurs possa farli finire tra i primi quattro | notizie di calcio

“Fa la differenza nel tuo umore”, sorride Antonio Conte, parlando del caldo clima primaverile nel nord di Londra. Il sole splende e c’è una sensazione positiva intorno al campo di allenamento del Tottenham due giorni dopo la vittoria infrasettimanale sul Brighton.

Il risultato ha aumentato le possibilità degli Spurs tra i primi quattro, ma ha anche continuato una strana serie di sconfitte e vittorie consecutive nelle ultime otto partite.

Con solo 10 partite rimaste da giocare, incluso lo scontro di domenica con i primi quattro giocatori del West Ham, ora è il momento in cui devono mantenere la coerenza se inizieranno in ritardo per qualificarsi per la Champions League.

Possono farlo? Conte fiducioso.

“Al momento ho molta fiducia ora”, dice. Sky Sport. “Mi sento bene perché vedo un enorme miglioramento.

Domenica 20 marzo 16:00

“Stiamo lavorando sodo in questi cinque mesi [that he’s been in charge] Ma ora inizio a vedere un enorme miglioramento nella mia squadra sotto molti aspetti: non solo in campo ma anche fuori, attraverso la mentalità.

“Penso che ci stiamo preparando a fare un altro passo e sarà molto importante finire la stagione nel miglior modo possibile per continuare a darci fiducia e continuare a credere nel lavoro che facciamo”.

Ho iniziato a vedere un enorme miglioramento nella mia squadra sotto molti aspetti: non solo in campo ma anche fuori, con la mentalità.

Antonio Conte

Non è l’unica occasione durante la nostra conversazione in cui Conte fa riferimento al tempo in cui è stato al comando. L’italiano ha parlato più volte dell’entità del lavoro che pensa di svolgere agli Spurs, ma quelle ore trascorse in palestra dal suo arrivo a novembre stanno dando i suoi frutti e la cultura che sta cercando di introdurre nel club potrebbe iniziare prendere piede.

Strana linea per il Tottenham

Gli ultimi otto risultati:L, L, L, L, L, L, L, L, L.

READ  Ex Pallavolista Italiana Modella per 15 anni. Si scopre che è stato tradito

Sente anche che gli Spurs sono ora “più completi” con l’arrivo degli acquisti di gennaio Rodrigo Bentancur e Dejan Kulusevsky.

“Vedo miglioramenti in molti aspetti”, dice. “Tecnicamente e tatticamente, a distanza di quattro mesi e mezzo, i giocatori capiscono benissimo cosa voglio con la palla, senza palla.

Abbiamo più tempo per lavorare su una situazione specifica in campo, abbiamo più tempo per lavorare sulla mentalità e questo accade soprattutto dopo una sconfitta.

“Ad esempio, dopo la sconfitta contro il Manchester United penso che meritassimo molto di più. Abbiamo perso la partita, ma quando perdiamo questo tipo di partite, devi imparare molto e cercare di migliorare. Sono partite dove hai per essere forti devi essere un killer. Perché in quella partita avevamo la possibilità di uccidere – in modo matematico – il nostro avversario. Invece abbiamo perso la partita”.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

LIBERO DA GUARDARE: gli highlights della vittoria del Tottenham sul Brighton in Premier League.

Ha le persone giuste nella sua squadra per adottare questo approccio?

Risponde: “Tutta la squadra può migliorare sotto questo aspetto”.

“I giocatori nell’ambiente devono capire che c’è una differenza tra vincere e perdere. Quando vinci, l’atmosfera intorno a te è felice. Ti piace venire qui per il tuo allenamento, stare con i tuoi compagni di squadra, con il tuo team di lavoro con il tuo allenatore Quando perdi devi sapere che l’atmosfera generale dovrebbe essere meno felice.

“Penso che devi creare una buona atmosfera intorno a te e c’è solo un modo: vincere”.

Questo atteggiamento duro da vincitore a confronto è ciò che ha spinto Conte a tanto successo come giocatore e allenatore. Ora sta fissando uno standard elevato da raggiungere per i giocatori degli Spurs.

Prendere il quarto posto non è facile, non è facile. Ma volevo che i miei giocatori avessero quell’ambizione e avevano quell’obiettivo perché ora siamo migliorati molto e siamo pronti a giocare ogni partita e lottare e cercare di ottenere tre punti.

Antonio Conte

“Sappiamo molto bene che essere quarti non è facile, non è facile. Ma volevo che i miei giocatori avessero quell’ambizione, quell’obiettivo perché ora siamo migliorati molto.

READ  Il proprietario della Fiorentina Commisso dice che ho lasciato gli Stati Uniti per evitare un sistema simile alla Premier League

“Sai che il calcio è strano e tutto può succedere, ma al momento penso che siamo pronti a combattere in ogni partita e abbiamo buone possibilità di ottenere tre punti. Poi vedremo dove finiremo questa stagione”.

In realtà qualsiasi cosa può essere Succedendo nel calcio, i tifosi del West Ham saranno d’accordo dopo l’impressionante vittoria degli ottavi di finale di Europa League sul Siviglia giovedì sera. Se questo enorme sforzo di 120 minuti aiuterà o ostacolerà i rivali nazionali degli Spurs domenica si aggiunge all’intrigo di questa partita. Conte si prepara al primo.

I giocatori del Tottenham festeggiano dopo che Lucas Moura ha segnato il secondo gol della sua squadra contro il West Ham
foto:
Il Tottenham ha battuto il West Ham in casa nella Coppa Carabao a dicembre

“La mia reazione alla partita del West Ham è stata una partita molto difficile”, dice Conte. Se il West Ham riesce a battere il Siviglia, che è secondo in Spagna, significa che il livello di questo campionato è molto alto.

Ma ora siamo più completi e pronti a lottare fino alla fine per cercare di raggiungere un traguardo importante.

“Non sarà facile, ci sono tante, tante squadre con le stesse ambizioni. Ma se vogliamo migliorare, se vogliamo iniziare a fare pressione su noi stessi, allora questo è il momento di avere l’ambizione e metterci l’ambizione .”

Con l’inizio del clima mite, gli Spurs ora hanno bisogno di correre al sole per raggiungere gli obiettivi del loro allenatore.

Guarda: Conte parla di lamentela per la partita di Arteta – ‘Non ho dimenticato che il derby di North London è stato posticipato’

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Antonio Conte ha detto di non aver dimenticato di rimandare il derby del nord di Londra dopo che l’Arsenal ha chiesto l’annullamento della partita a gennaio. I commenti di Conte sono arrivati ​​dopo che gli è stato chiesto dei commenti di Arteta sulla congestione della partita.

READ  Giovinco è tornato ad allenarsi con la rosa di Toronto ma il futuro con il club non è ancora chiaro

L’Everton scappa e scappa? | Il Tottenham ferma gli Happy Hammers? | I vincitori e i vinti di Southgate England

Gli appassionati di calcio si rallegrano, perché è arrivata un’altra edizione del podcast Essential Football! Ron Walker Unisciti a lui Sky Sport Vive in Evertoniano Ben Motivi E l’autore dei nostri articoli sul convincere l’Arsenal Nick Wright Per riflettere su un’altra settimana importante nella parte alta e bassa della Premier League, e attendiamo con impazienza la prima pausa internazionale del 2022…

Parte 1 | Da un drammatico vincitore in ritardo, un controverso cartellino rosso, a una protesta unica sul campo e un’enorme ricaduta in fondo alla classifica, la vittoria in 10 uomini dell’Everton sul Newcastle può mancare di qualità, ma più che compensa. In Talking Points, interpretato da Nick, che era a Goodison per la prima volta, e Ben Dissection.

Parte 2 | Con alcune teste doloranti nell’East London dopo la splendida vittoria del West Ham sul Siviglia in Europa League, chiediamo se la possibilità bussa al Tottenham per porre fine alle speranze dei rivali londinesi di qualificarsi per la Champions League con una vittoria in Super Sunday , o se gli Hammers possono Continuare a cavalcare quest’onda per più gloria.

Parte 3 | Dopo che Gareth Southgate ha annunciato la sua squadra inglese per le amichevoli di marzo contro Svizzera e Costa d’Avorio, Nick mette in dubbio l’omissione di Jadon Sancho e lancia un’appassionata difesa dell’inclusione di Harry Maguire, Benn spiega perché la porta non è stata chiusa a Marcus Rashford, davanti a il duo. Intraprendi il dibattito di Jordan Pickford contro Aaron Ramsdale e prova chi sarà la squadra n. 1 dell’Inghilterra in arrivo in Qatar 2022.