Settembre 23, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Antonio Conte è visto dall’Arsenal come sostituto di Mikel Arteta

L’Arsenal “potrebbe prendere in considerazione” la firma di Antonio Conte se il club dovesse licenziare Mikel Arteta, secondo i punti vendita sportivi italiani relativamente inaffidabili. Tuttosport. Leggilo di nuovo lentamente. Pensa a cosa dice effettivamente questa frase e cosa no.

Non ha detto che l’Arsenal aveva intenzione di licenziare Mikel Arteta. Non ha nemmeno menzionato che l’Arsenal stava pensando di licenziarlo. Questo è particolarmente comune in Tuttosport (che tutti sono impazziti stamattina – se si può chiamare una voce) non ha idea di cosa pensi il club dello stato lavorativo di Mikel. In effetti, i rapporti dall’Inghilterra suggeriscono che Arteta ha il sostegno del club, con l’aspettativa che otterrà risultati.

Non dice nulla se Antonio Conte sarebbe la prima, seconda o terza scelta se dovesse succedere la cosa (sparare ad Arteta) di cui non dà informazioni. Non dice se Conte sarebbe interessato al lavoro che l’Arsenal dovrebbe offrirgli ipoteticamente dopo che Mikel Arteta è stato ipoteticamente licenziato.

Mantieni la mia deriva?

Per riassumere: Mikel Arteta è il manager dell’Arsenal. Dovrebbe vincere le partite di calcio. Se non vince abbastanza partite di calcio per soddisfare la proprietà, probabilmente lo licenzieranno a un certo punto. Quando lo faranno, prenderanno in considerazione Antonio Conte, un altro dirigente del calcio per sostituirlo. Penseranno anche ad altri allenatori di calcio.

Ricorda che la generazione di clic e coinvolgimento per quelle splendide e fantastiche visualizzazioni di pagina (che a loro volta aumentano le entrate pubblicitarie) è l’obiettivo principale della maggior parte dei media sportivi. La segnalazione accurata delle notizie – e, a un livello più elementare, la distinzione tra ciò che è e ciò che non è una notizia – è nella migliore delle ipotesi un obiettivo secondario. Molti posti hanno gli standard editoriali più indulgenti e stamperanno voci in base a chi è il giocatore. Ex compagno di stanza cugino e cugino del fratello del padre Dice. Quindi, prima di mescolare quel pulsante retweet o mandare messaggi freneticamente al tuo amico,

READ  Nuova data per il MotoGP Grand Prix of the Americas

Questa è stata una lezione di comprensione della lettura. Dovrebbe anche servire come lezione di pensiero critico e non saltare alle conclusioni.

E una nota su Antonio Conte: Credi davvero che verrà all’Arsenal? Il giocatore gioca un certo tipo di calcio che richiede un certo gruppo di giocatori. Ha lasciato i club dove ha vinto scudetti a causa di controversie di trasferimento con la proprietà. Non verrà in un club che ha speso così tanti soldi quest’estate per un giocatore che non è il suo tipo quando ha dovuto spendere di più per ottenere ciò che voleva (in parte perché. È un maniaco del controllo e un vincitore seriale. Dubito che ha interesse a ricostruire l’Arsenal.)

Questo è il primo post di questa stagione in cui i manager disoccupati sono collegati a un trasferimento all’Arsenal per sostituire Mikel Arteta. Non sarà l’ultimo. E ho davvero paura dell’allagamento dei collegamenti e devo decidere se coprirlo, soprattutto se la stagione è così brutta come molti sostengono che accadrà dopo una partita.