Agosto 12, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Angelo Ogbonna: Era molto importante tornare con una vittoria

Il vincitore della partita del West Ham United contro il Merseyside è stato felice di aiutare la sua squadra a riprendersi dalla delusione prima della sosta per le nazionali.

Oltre a mettere in campo una solida prestazione difensiva per aiutare gli Hammers a rivendicare solo la loro seconda porta inviolata della stagione della Premier League, Angelo Ogbonna è apparso anche con il gol della vittoria a 16 minuti dal termine per aiutare la sua squadra a tornare in modo vincente contro l’Everton .

Il difensore centrale italiano ha attaccato bene un calcio d’angolo sul primo palo 16 minuti prima della fine della partita, ha tagliato la palla su passaggio di Jarrod Bowen e ha girato la palla oltre Jordan Pickford e nell’angolo più lontano della rete.

Dopo aver lottato con la frustrazione di una sconfitta all’ultimo minuto contro il Brentford due settimane fa, Ogbonna è stato felice di fare la sua parte su entrambe le estremità del campo nella decisiva vittoria per 1-0 di domenica.

“Era molto importante oggi perché volevamo tornare dall’ultima partita”, ha detto Ogbonna a Sky Sport.

“Penso che sia stato molto, molto importante [to win]. Abbiamo mantenuto la porta inviolata e ottenuto ciò che meritavamo oggi.

“È stata una partita piuttosto dura, ma penso che i ragazzi siano in mezzo al parco, come Thomas [Souček] e dicembre [Rice]Giocato in modo fantastico. Ci hanno aiutato a tenere pulite le nostre lenzuola.”

Quando gli è stato chiesto se segnerà più gol in questa stagione, l’italiano ha sorriso: “Spero, finché non mi arrendo!

“Questa è la cosa più importante, ma se posso aiutare la squadra [score], Sono molto contento “.

READ  Romelu Lukaku rivela la frustrazione del Chelsea quando la squadra di Thomas Tuchel vacilla nei giochi invernali

La quarta vittoria degli Irons nelle loro prime otto partite di Premier League – che segna la loro prima vittoria consecutiva a Goodison Park dal 1930 – li riporta al sesto posto in classifica.

Ogbonna sente che con la qualità della prestazione complessiva che la sua squadra ha offerto domenica pomeriggio, questo è il livello di squadra che il West Ham rappresenta ora.

“Vogliamo sfidare le squadre al vertice”, ha sottolineato.

“Penso che tutto derivi dalla prestazione e oggi non possiamo lamentarci della nostra prestazione.

“Come ho detto, abbiamo vinto tutte le seconde palle in mezzo al parco. Eravamo incredibili ed è per questo che abbiamo avuto la nostra possibilità qui”.

Costo promozionale biglietto Genk