Gennaio 24, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Andriy Shevchenko vince il primo gol del Genoa, e il Milan affronta la Coppa Italia agli ottavi di finale

Il Genoa, guidato da Andriy Shevchenko, incontrerà il Milan negli ottavi di Coppa Italia.© AFP

Martedì Andriy Shevchenko ha segnato la sua prima vittoria da allenatore del Genoa battendo per 1-0 la Salernitana e fissando la sfida degli ottavi di Coppa Italia contro il Milan, sua ex squadra. Il nazionale ghanese Caleb Ekoban ha guidato la squadra del North West Port al 76′ ottenendo la prima vittoria casalinga in questa stagione. Shevchenko, ex giocatore di AC Milan e Chelsea, è subentrato all’inizio di novembre, sostituendo David Ballardini dopo un inizio di stagione infelice. È stato il primo ruolo che l’attaccante ucraino ha gestito per il club dopo aver allenato la sua nazionale per cinque anni.

Il giocatore del Genoa Shevchenko aveva disperatamente bisogno di un risultato con il suo unico successo in campionato a metà settembre contro il compagno Cagliari in difficoltà.

“Sono davvero felice, la squadra ha sofferto molto oggi ed era importante per noi riconquistare vittorie”, ha detto Shevchenko, la cui squadra giocherà per il Milan a gennaio.

Il 45enne ha segnato 175 gol in 324 partite in due stint con il Milan, ed è emerso due volte come capocannoniere della Serie A e ha vinto il campionato e la Champions League nel 2003.

promozione

La Rookie Salernitana è stata eliminata dalla competizione poiché è arrivata ultima in Serie A dopo sette partite senza vittorie in campionato.

Udinese e Venezia, invece, sono arrivate agli ottavi battendo rispettivamente Crotone (4-0) e Ternana (3-1).

Argomenti citati in questo articolo