Agosto 12, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

AmCham Italia e Genenta annunciano Scientific Bowling

MILANO, 25 luglio 2022 (GLOBE NEWSWIRE) — Erba verde da bowling (BGB) è un’iniziativa che mette in contatto aziende, imprenditori e top manager italiani che puntano alla crescita internazionale e all’espansione nelle loro interazioni con i mercati finanziari e gli investitori americani.

BGB funge da comunità di incontro e discussione per imprenditori e manager di società quotate o coloro che intendono quotarsi negli Stati Uniti e i loro assistenti come banche, consulenti e avvocati che si occupano dei mercati azionari statunitensi.

iniziativa, promossa da Camera di Commercio Americana in Italia (Amsam Italia) e Genenda Scienza SpA (Nasdaq: GNTA), attualmente include Banca d’America, Gruppo Brunswick, Cleary Gottlieb Stein & Hamilton LLP, Dosebo, D-Orbit, Equita Capital SGR, Kairos Partners SGR, Nasdaq, Gruppo Petron e altre società italiane quotate alle borse americane.

Al primo incontro ha partecipato Tanya Cole, Principal Commercial Officer dell’Ambasciata degli Stati Uniti a Milano, che ha presentato SelectUSA, un programma pensato per supportare le aziende italiane ad investire negli Stati Uniti.

“Questa iniziativa si inserisce nella crescente internazionalizzazione delle imprese italiane, in particolare negli Stati Uniti AmCham Italy ne ha fatto un punto strategico nei suoi sforzi per rafforzare le relazioni transatlantiche. In un momento di grande cambiamento, questo progetto vuole essere un punto di riferimento per Imprese italiane, in espansione e alla ricerca di capitali come elemento di crescita. “Il mercato statunitense è indubbiamente molto competitivo e riunisce i principali investitori mondiali. L’obiettivo di BGP è supportare le aziende italiane nel riuscire in questo processo e creare un portafoglio di aziende italiane eccellenza che può aumentare la loro visibilità presso gli investitori statunitensi”, ha affermato. Simone CorollaDirettore Esecutivo della Camera di Commercio Americana in Italia.

READ  Amazon Studios annuncia il primo film originale italiano

“Genenta ha completato con successo la sua recente quotazione al Nasdaq statunitense, supportata da investitori statunitensi ed europei. Questo ci ha fornito importanti spunti sui processi e le sfide che attendono coloro che desiderano seguire la stessa strada. Trattiamo con investitori, analisti, banche e autorità su base giornaliera e con BGB, condividiamo tale esperienza.” Possiamo e beneficiare dell’esperienza degli altri, che crea più valore per noi e per tutti BGB Membri,” Pierluigi BaracciHa affermato il co-fondatore e CEO di Genenta Science e coordinatore del BGB.

Perché giocare all’erba verde?
Il Charging Bull, noto anche come Wall Street Bull, è un simbolo dello slancio rialzista del mercato azionario ed è stato creato dall’artista italiano Arturo di Modica. De Modica l’ha quotata alla Borsa di New York nel dicembre 1989 senza previa approvazione. I dirigenti del mercato azionario, scontenti del toro che non avevano assunto, spostarono prontamente la scultura in un angolo del Triangolo Verde a Bowling Green Park all’inizio di Broadway. L’iniziativa trae ispirazione da questa storia, che è diventata un simbolo dei mercati azionari di tutto il mondo. Da allora, uno dei nomi dati al toro in carica è Bowling Green Bull.

Durante l’evento inaugurale di BGB, previsto per l’autunno 2022, verranno presentate le prime iniziative, a partire dalla preparazione di un documento che delinei i passaggi necessari e le insidie ​​da evitare per le aziende e gli imprenditori che cercano di quotarsi nelle borse statunitensi.

Per ulteriori informazioni, contattare David Burani, Attorney and Head of Public Affairs presso la American Chamber of Commerce in Italy
tel. +39 028690661 – Cell. +39 3487532894 – Email: [email protected] – www.amcham.it.
Tiziana Pollio, Scienze della Comunicazione Genenta, [email protected], Cell. +39 3482315143

READ  Gli uragani polacchi hanno battuto l'adolescente italiano per vincere il Miami Open

Fondata nel 1915, la Camera di Commercio Americana in Italia è affiliata alla Camera di Commercio degli Stati Uniti, la più grande organizzazione imprenditoriale mondiale con oltre 3 milioni di iscritti, e fa parte del network AmCham composto da 118 AmCham in 105 paesi. I rapporti istituzionali e commerciali sviluppati in 100 anni tra l’Italia e gli Stati Uniti sono di valore per i membri, così come i collegamenti governativi a livello locale e federale su entrambe le sponde dell’Atlantico. Luca Arnaboldi è presidente di Amsam Italia; Simone Corola è l’Amministratore Delegato.