Febbraio 4, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Amazon Kindle Scribe: The Writing’s on the Wall (recensione)

Con uno stilo per scrivere note sullo schermo, il lettore di e-book Amazon Kindle Scribe sembra un caso di troppo poco, troppo tardi.

La ricerca del dispositivo touchscreen perfetto con supporto dello stilo risale ai primi anni ’90, dall’Apple Newton e Palm Pilot ai tablet Microsoft e all’HP TouchPad. Sebbene abbiano avuto diversi gradi di successo, una cosa che avevano tutti in comune era che non hanno mai mantenuto la vera promessa di ciò che uno stilo potrebbe portare all’esperienza dell’utente.

In questi giorni, questo sforzo sembra essere fatto, con dispositivi come Samsung Galaxy Ultra (nato Note), Microsoft Surface e Apple iPad che finalmente lo fanno bene. Quindi sembra strano che Amazon scelga il 2022 per lanciare nel mondo Kindle Scribe, un lettore di e-book con un prezzo richiesto di $ 549, l’equivalente dell’attuale iPad entry-level di nona generazione.

Recensione: Amazon Kindle Scribe

sito australiano quaggiù
prezzo A partire da $ 549 al prezzo consigliato
una garanzia Un anno
altro Altro da GadgetGuy Amazzonia Notizie e recensioni

Prime impressioni su Amazon Kindle Scribe

Tiralo fuori dalla scatola e Amazon Kindle Scribe è quasi identico a un iPad da 9,7 pollici. È solo una frazione e 50 grammi più leggero, il che significa che, insieme al suo prezzo elevato, Kindle Scribe sacrifica diversi vantaggi chiave che i lettori di eBook Kindle hanno sempre avuto sui tablet.

Con uno schermo da 10,2 pollici, Scribe è il Kindle più grande che abbiamo visto da Amazon. Devi tornare al vecchio Kindle DX da 9,7 pollici del 2012 per trovare qualcosa di simile, anche se il DX aveva solo uno schermo da 150 dpi.

Il nuovo Kindle Scribe lo porta fino a 300 dpi, alla pari con il resto dell’attuale gamma Kindle. Il display a 16 livelli è ancora grigio, il che potrebbe frustrare gli artisti. L’aspect ratio è 8:10, che è vicino all’aspect ratio 4:3 preferito dagli iPad perché simula una pagina scritta.

I bordi di Scribe sono sorprendentemente spessi, specialmente su uno dei lati lunghi, in stile high-end Kindle Oasi. Potresti presumere che sia così puoi tenere il dispositivo senza interferire con il touchscreen, ma lo stilo funziona bene anche se tocchi lo schermo in altri punti.

Come Oasis, Scribe offre la regolazione automatica della luce calda insieme all’orientamento della pagina con rotazione automatica. Sorprendentemente, ti perdi la ricarica wireless e il design resistente all’acqua IPX8. Mancano anche i pulsanti fisici per girare le pagine che si trovano su alcuni Kindle.

Come tutti i Kindle, stai osservando la durata della batteria di settimane o mesi, piuttosto che di ore o giorni, un’area in cui Scribe vince ancora sul tablet.

READ  La tua guida alla playlist Horizon Horizon Spring Festival per Forza Horizon 5
Il più grande lettore di e-book di Amazon, il Kindle Scribe è progettato per la lettura e la scrittura.

Prime impressioni sulla penna

Naturalmente, il grande punto di forza del Kindle Scribe è lo stilo. Non è uno stilo attivo, quindi non si basa su una batteria, ma il Kindle può ancora rilevarne la presenza, il che significa che non puoi scrivere sullo schermo con una vecchia penna.

Se opti per il modello da 16 GB, otterrai solo lo stilo di base per scrivere sullo schermo, ma per $ 99 in più, ancora la metà del prezzo dell’Apple Pencil per iPad, puoi ottenere la penna Premium, che presenta un’azione pulsante che lo trasforma da stilo a evidenziatore. Alcuni scrittori Kindle di maggiore capacità includono lo stilo premium nel prezzo.

Lo stilo premium presenta anche una gomma virtuale all’altra estremità, quindi puoi ruotare lo stilo per strofinare le cose sullo schermo. Mancano altre funzionalità che ci si potrebbe aspettare da uno stilo premium, come la capacità di misurare diversi livelli di pressione quando si disegna sullo schermo. Ancora una volta, questo ha il potenziale per frustrare gli artisti.

Non c’è uno slot per inserire lo stilo nel corpo del Kindle, ma si attacca magneticamente al lato del Kindle, quindi è sempre a portata di mano quando ne hai bisogno.

C’è anche la possibilità di investire in una custodia protettiva che protegge lo schermo e include un anello per tenere lo stilo. La custodia si ripiega per fungere da supporto, simile ad alcune custodie per tablet.

Specifiche Amazon Kindle Scribe

Mostra dimensioni 10,2 pollici con proporzioni di 8:10
risoluzione dello schermo 300 dpi
tecnologia di visualizzazione Inchiostro monocromatico, 16 livelli di scala di grigi
Connessione USB-C e Wi-Fi
Stoccaggio a bordo 16, 32 o 64 GB
Tecnologia dello stilo negativo
Dimensioni 196 x 230 x 5,8 mm
Il peso 433 grammi

Caratteristiche del lettore di e-book

Amazon Kindle Scribe è un lettore di ebook completamente funzionale, quindi non è necessario coprire molte cose vecchie. Offre un’ottima esperienza di lettura con una stretta integrazione con il completo negozio di e-book di Amazon, sebbene non abbia accesso alla rete “WhisperNet” 4G per scaricare libri quando sei lontano dal Wi-Fi – questo è disponibile solo su Oasis.

È facile acquistare libri direttamente dal tuo lettore di eBook e sincronizzare i tuoi progressi con l’app Kindle sugli altri dispositivi. C’è anche un abbonamento Kindle Unlimited, che ti dà accesso a una vasta selezione di titoli per $ 13,99 al mese (Amazon offre una prova gratuita di 30 giorni).

A seconda di dove desideri acquistare i tuoi e-book, alcune persone potrebbero preferire la maggiore libertà offerta dai lettori di e-book concorrenti come Kobo, che supporta il formato e-book EPUB ampiamente disponibile. Si dice che Amazon stia espandendo il supporto Kindle EPUB, ma nel frattempo app come calibro offrire una soluzione utile.

READ  Il disprezzo per "The Game Awards" per Forza Horizon 5 scredita l'intera industria dei giochi

Come con alcuni altri modelli Kindle, Scribe è dotato di Bluetooth in modo da poter collegare le cuffie. Ciò ti consente di sfruttare la sintesi vocale e di ascoltare i download di Audible.

Custodie Amazon Kindle Scribe
Amazon offre una custodia protettiva, in una gamma di colori, che può anche fungere da supporto per supportare Kindle Scribe durante la lettura o la scrittura.

caratteristiche di scrittura

Se stai solo cercando un lettore di ebook extra-large, Kindle Scribe non ti deluderà. I Kindle hanno sempre avuto un lavoro e lo hanno fatto molto bene. Lo spazio extra sullo schermo di Scribe è perfetto per i fan delle graphic novel.

Ma se stai cercando di utilizzare uno stilo per prendere appunti, è probabile che sarai sopraffatto dalla sua funzionalità e integrazione limitate.

Ad essere onesti, l’esperienza di digitazione effettiva è fluida e reattiva. Puoi fare clic sulla barra degli strumenti per aprire un menu comprimibile che ti consente di scegliere tra penna, evidenziatore e gomma, anche se questo è in qualche modo ridondante se hai una penna Premium. Il menu offre anche opzioni di annullamento e ripristino, oltre alla possibilità di regolare le dimensioni della punta dello stilo durante la scrittura sullo schermo.

Puoi chiamare lo stilo per una varietà di attività. Innanzitutto, puoi usarlo per annotare gli eBook con note adesive, scritte a mano o digitate utilizzando la tastiera su schermo. In realtà non puoi “contrassegnare” gli eBook e scrivere o disegnare direttamente sulla pagina. Non è possibile sottolineare o evidenziare il testo.

Nonostante queste limitazioni, è il tipo di funzionalità che può essere utile agli studenti che potrebbero aver già preso appunti all’interno dei margini dei libri fisici, specialmente quando studiano testi come Shakespeare.

È qui che inizi a imbatterti nei difetti dello scrittore. Innanzitutto, è solo uno schermo monocromatico, quindi se usi l’evidenziatore su una nota, sarà grigio, forse non così accattivante come speravi. Puoi scrivere, digitare o disegnare note, ma non puoi includere collegamenti multimediali o web.

Ancora più importante, non c’è supporto per il riconoscimento della grafia, il che significa che le tue note scritte non sono ricercabili e non possono essere copiate: due grandi frustrazioni per studenti e lavoratori della conoscenza che sperano di utilizzare Writer come hub centrale per le loro note e ricerche.

Fortunatamente, lo stilo non è solo per annotare i libri e puoi usare Kindle Scribe come un grande blocco note. Quando apri un nuovo documento, puoi scegliere un foglio di carta bianco o scegliere tra una selezione di modelli tra cui carta a righe, griglie, elenchi di cose da fare, liste di controllo, agende settimanali e altro ancora.

Puoi spostarti avanti e indietro tra le pagine di un documento come quando leggi un e-book. Puoi anche creare cartelle per archiviare i tuoi documenti per aiutarti a organizzare la tua vita.

READ  Google separa alcune delle funzionalità di accessibilità in Android dagli aggiornamenti del sistema operativo

Oltre a creare nuovi documenti, puoi anche importare e contrassegnare i PDF, scrivendoci sopra, o inserire note adesive su una vasta gamma di formati di immagini e documenti, incluso Microsoft Word.

Sposta documenti e foto dentro e fuori Scribe utilizzando la funzione “Invia a Kindle”, che non è così difficile come una volta. Ti consente di trascinare e rilasciare i documenti sulla pagina Web Send-to-Kindle, inviarli via e-mail o utilizzare l’app Kindle desktop/mobile. I documenti creati su Kindle Scribe possono essere visualizzati su altri dispositivi, ma non modificati.

È qui che le capacità di prendere appunti e organizzazione di Scribe sembrano abbastanza basilari rispetto alle app per tablet come OneNote ed Evernote, che supportano uno stilo, si integrano strettamente con l’archiviazione cloud, mantengono le tue note sincronizzate e modificate su più dispositivi e le rendono facili da condividere.

GadgetGuy prende

Sembra duro, ma Amazon Kindle Scribe sembra una reliquia di un’epoca passata. Puoi vedere come una volta avrebbero potuto essere considerati utili, forse anche lo strumento migliore per il lavoro, ma oggi sono stati resi superflui dall’avvento dei tablet.

In questi giorni, Kindle Scribe ha un caso d’uso piuttosto ristretto, ma anche in questo caso è difficile giustificare il costo quando un iPad con Apple Pencil è solo leggermente più costoso e infinitamente più utile. Le persone che prendono sul serio gli appunti probabilmente si aspetteranno di più dal proprio dispositivo e un tablet è un’opzione migliore in quasi tutti i modi, ad eccezione di un lettore di e-book.

Non sarebbe così male se il Kindle Scribe fosse molto più economico, dal momento che potresti regalarti uno stilo come bonus, ma a questi prezzi stai pagando un grosso premio per la possibilità di scrivere sullo schermo.

La mancanza di riconoscimento della grafia è forse il più grande rompicapo in termini di limitazione dell’utilità di Kindle Scribe come strumento di studio o di produttività. Gli utenti moderni si aspettano anche migliori funzionalità di codifica/modifica e una più stretta integrazione con i servizi cloud.

The Writer potrebbe essere stato il Kindle che abbiamo sognato più di un decennio fa, quando i tablet erano ancora stipati e costosi con un riconoscimento della grafia inaffidabile. In questi giorni, è difficile vedere dove si inserisce Amazon Kindle Scribe nel mondo moderno.

lo compro

No, a meno che tutto ciò che volevi fosse un lettore di e-book davvero grande.

Amazon Kindle Scribe: The Writing’s on the Wall (recensione)

Amazon Kindle Scribe offre un’ottima esperienza di scrittura, ma nel complesso non è all’altezza di ciò che le persone che prendono appunti si aspettano da un dispositivo moderno.

Positivi

Supporto penna

Funzionalità di base per prendere appunti

Lettore di ebook a grande schermo

Negativi

schermo monocromatico

Non c’è riconoscimento della grafia e opzioni di codifica limitate

Poca integrazione con altri servizi