Maggio 20, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

All’orizzonte si profila un possibile confronto tra Joe Biden e Vladimir Putin

Presidente Joe Biden I suoi consiglieri sono ancora in trattative su come affrontare il vertice del G20 di novembre, i cui ospiti hanno ricevuto assicurazioni che il presidente russo Il presidente russo Vladimir Putin Pianifica di partecipare.
Biden ha detto che la Russia dovrebbe essere esclusa dal G-20. I membri senior della sua amministrazione si sono ritirati dagli eventi del G-20 a cui hanno partecipato delegati russi. E si sono tenuti colloqui con l’Indonesia, che ospita il vertice, sull’escalation della sua condanna Russia.

Ma nessuna decisione è stata presa sul boicottaggio del vertice dei leader, che manca ancora a sei mesi. I funzionari hanno affermato che una decisione è improbabile nel breve termine poiché valutano gli aspetti negativi di saltare l’evento e cedere il tavolo a Russia e Cina.

Joe Biden ha affermato che Vladimir Putin dovrebbe essere accusato di crimini di guerra. (AFP)

“Il presidente ha espresso pubblicamente la sua opposizione alla partecipazione del presidente Putin al G-20”, ha detto venerdì il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki.

Ha detto che era troppo presto per parlare della forma del vertice.

“Sono sei mesi. Quindi non sappiamo come aspettarci, non possiamo prevedere a questo punto come sarà”, ha detto, aggiungendo: “Abbiamo espresso la nostra opinione sul fatto che non pensiamo dovrebbero farne parte sia pubblicamente che privatamente”.

La Casa Bianca è realistica, il G-20 non rimuoverà collettivamente la Russia dai suoi ranghi, perché la decisione richiederà probabilmente l’unanimità e la Cina ha chiarito che non sostiene tale mossa. Questo rende questo uno scenario diverso da quello che è successo quando la Russia è stata espulsa dal G8 dopo l’annessione della Crimea.

Psaki ha detto che la Casa Bianca ha capito che l’Indonesia aveva invitato Putin a partecipare prima dell’invasione russa dell’Ucraina. In una dichiarazione, il presidente del Paese ha sottolineato l’unità tra gli Stati membri.

Vladimir Putin nel corso degli anni

Vladimir Putin negli anni: chi è veramente il presidente russo?

“L’Indonesia vuole unire il G20. Non lasciare che la divisione. La pace e la stabilità sono le chiavi per la ripresa e lo sviluppo dell’economia globale”, ha affermato venerdì il presidente Joko Widodo in una dichiarazione rilasciata dal governo indonesiano. prima di invitarlo a partecipare.

Widodo ha anche esteso un invito all’inizio di questa settimana al presidente ucraino Volodymyr Zelensky, che ha twittato di essere “grato” per l’invito, ma non ha specificato se avrebbe partecipato al vertice.

Il signor Widodo ha parlato con Putin e Zelensky in telefonate separate questa settimana, durante le quali ha trasmesso al presidente russo l’importanza di porre fine “immediatamente” alla guerra in Ucraina e il desiderio dell’Indonesia di contribuire a una soluzione pacifica del conflitto , secondo la dichiarazione.

Il sig. Widodo ha affermato di aver comunicato al sig. Zelensky Indonesia la sua disponibilità a fornire assistenza umanitaria all’Ucraina ma non assistenza militare, che secondo lui era vietata dalla costituzione e dai principi di politica estera dell’Indonesia.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. (AFP)

La conferma della presenza di Putin stabilisce un vertice potenzialmente complesso sull’isola indonesiana di Bali, che dovrebbe iniziare all’inizio di novembre. I funzionari della Casa Bianca hanno considerato una serie di scenari diversi, inclusa la possibilità di inviare una delegazione a un livello inferiore o di partecipare a distanza. Ma la presenza di Biden di persona è ancora considerata l’esito più probabile, anche se, secondo i funzionari, è presente anche Putin.

Psaki ha detto che non c’erano indicazioni che la Russia fosse pronta a impegnarsi in una seria diplomazia.

“Potrebbero succedere molte cose da qui ad allora, ma di certo non abbiamo ancora visto un’indicazione del piano della Russia di impegnarsi in colloqui diplomatici in modo costruttivo”, ha affermato.

L'addetto stampa della Casa Bianca è nella Russia Ban List.
Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki. (AFP)

“Speriamo certamente che cambierà perché ovviamente i colloqui e i colloqui diplomatici sono il modo per porre fine a questo conflitto e il presidente Putin può farla finita domani, e può farla finita ora”.

All’inizio di questo mese, i ministri delle finanze di diversi paesi, tra cui il segretario al Tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen, hanno abbandonato una sessione a porte chiuse del G-20 a Washington mentre il delegato russo ha iniziato le sue osservazioni preparate, in una parata per protestare contro l’invasione dell’Ucraina da parte di Mosca .

Prima dell’incontro, funzionari statunitensi hanno detto che la signora Yellen non avrebbe partecipato ad alcune sessioni dell’incontro, inclusa la Russia. Biden ha detto durante un vertice a sorpresa della NATO a marzo che avrebbe sostenuto l’espulsione della Russia dal G-20.

A parte ciò, Biden ha affermato che l’Ucraina dovrebbe essere invitata a partecipare. Ha detto di aver discusso la questione con altri leader durante i suoi incontri.

READ  Una coppia americana trova 18 serpenti marroni DeKay sotto il letto