Dicembre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

All’interno di chat room segrete, i critici censurano l’app di social media pro-Trump “Libertà di parola”

阅读 中文 版本

Un’indagine della ABC ha rivelato come i seguaci di un movimento anti-governo australiano stiano censurando i critici sulle piattaforme dei social media “libertà di espressione”.

Gettr, simile a Twitter, si descrive come una piattaforma che “difende la libertà di parola” ed è diventata uno spazio sicuro per personalità controverse e coloro che diffondono cospirazioni su COVID-19 e sulla famiglia del presidente Joe Biden.

Lanciato lo scorso luglio, Gettr afferma di avere 4,5 milioni di utenti e che i suoi account di spicco includono figure di spicco di Trump come l’ex segretario di Stato Mike Pompeo, così come il senatore liberale dei politici australiani Alex Antik e il candidato di One Nation George Christensen.

Precedente Secondo quanto riferito, lo stesso presidente degli Stati Uniti starebbe valutando la possibilità di aderire all’app Dopo il disastroso lancio della sua piattaforma di social media, TRUTH Social.

Gettr ha anche attratto membri del New Federal State of China (NFSC), un movimento politico fondato dall’ex consigliere di Trump Steve Bannon e dal miliardario esiliato Guo Wenwei.

Mike Pompeo sfoggia un grande sorriso sul volto mentre sta dietro a Donald Trump, gesticolando con la mano destra, nel mezzo del suo discorso
L’ex segretario di Stato americano Mike Pompeo è un importante utente di Gettr. Anche Donald Trump sta valutando la possibilità di abbonarsi.(AP: Andrew Harnick)

La coppia ha utilizzato la piattaforma per rafforzare le proprie credenziali nel Partito Comunista Cinese (PCC) e Bannon ha preso in giro Gettr come un estraneo alla politica di moderazione che si trova sugli “oligarchi tecnici” come Twitter.

Ma l’insider ha rivelato che Gettr è effettivamente monitorato 24 ore su 24 dai membri della NFSC, che segnalano la rimozione del contenuto.

Le critiche alla piattaforma di Mr. Bannon e Mr. Joe, alla loro organizzazione e alla stessa Gettr vengono spesso rapidamente identificate e rimosse dai membri della NFSC, in contrasto con la missione della piattaforma di combattere una “cultura della cancellazione”.

Fattorie per i credenti

Quando il signor Bannon e il signor Guo hanno lanciato la NFSC da una barca ormeggiata vicino alla Statua della Libertà a New York nel 2020, hanno anche fondato l’Himalayan Watch Organization (HSO) per sostenere la sua causa.

La rete di HSO è diffusa in tutto il mondo e le sue filiali locali in ogni paese, denominate Himalaya Farms, operano come base operativa per le loro attività online e offline.

Le filiali si trovano negli Stati Uniti, Australia, Regno Unito, Canada, Giappone, Singapore, Corea, Taiwan, Spagna, Italia, Germania e Nuova Zelanda.

Steve Bannon e Joe Wongi
L’ex consigliere di Trump Steve Bannon e Joe Wenwei lanciano il nuovo stato federale della Cina su una barca a New York, 2020.(YouTube: fornito)

Decine di migliaia di account si sono uniti ai server di Himalaya Farm sul servizio di messaggistica Discord: almeno due chat room all’interno dei server, viste da ABC, sono designate per il monitoraggio 24 ore su 24, 7 giorni su 7 di Gettr.

I follower vengono controllati prima di arrivare alla Gettr Report Room. Gli viene chiesto di fornire una copia del passaporto, i registri delle donazioni ai gruppi conformi alla NFSC ed esempi di scritti che mostrano il sostegno ai movimenti e ai loro leader.

pubblicato E aggiornato

READ  Un pensionamento potrebbe mettere fine a sei mesi di inferno per Joe Biden