Settembre 25, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

All’interno dell’unità finanziaria GB Morgan che ha orchestrato il fallito tentativo di calcio

In Gran Bretagna, un trampolino di lancio per la carriera sportiva di Ed Woodward, l’amministratore delegato del Manchester United si è dimesso dopo il disastro dell’ESL di questa settimana. In precedenza ha lavorato come banchiere di investimento presso JPMorgan e consigliere della famiglia Glazer in una difficile acquisizione del club nel 2005. Il Manchester United ha accumulato debiti e le tensioni tra il consiglio e i tifosi sono aumentate da allora.

Il ruolo di JPMorgan in ESL avrebbe dovuto essere relativamente semplice. Gli è stato chiesto di raccogliere fondi da distribuire tra i club partecipanti come anticipo sui futuri profitti dai diritti di trasmissione. Questo sarà il bonus firma che suggellerà l’accordo.

Un’agenzia di rating della sostenibilità ha declassato il rating di JP Morgan a causa del piano separatista. Standard Ethics ha modificato il rating della banca da “appropriato” a “non conforme” e ha affermato di aver agito “in violazione delle migliori pratiche di sostenibilità”.Attribuisci a lui:Bloomberg

Tali accordi non sono nuovi per JP Morgan. Dal 2010, la banca ha organizzato un prestito di 800 milioni di dollari per 16 squadre NBA in cambio di “proventi dei media e altri beni relativi alla National Basketball Association”.

Con l’aumento delle somme dedicate allo sport, aumentò anche l’interesse di JP Morgan nel finanziamento del settore. Nel 2019, il Real Madrid ha raccolto 575 milioni di euro per ricostruire il proprio stadio al Bernabéu.

Anche Rocco Comiso, il miliardario proprietario della compagnia di cavi statunitense Mediacom, lo ha avvisato del suo acquisto della società italiana Fiorentina. JPMorgan ha aiutato il rivenditore di auto e regista Dan Friedkin a ottenere i suoi rivali anche in Serie A Roma.

READ  A Firenze, la gioielleria di Ponte Vecchio desidera il ritorno dei turisti

Le fonti hanno detto che l’accordo ESL è stato concluso da banchieri JPMorgan tra cui Harry Hampson, un vice presidente veterano del braccio della banca di Cazenove.

Hampson, 56 anni, nato in Canada, è un veterano di grandi affari mediatici, avendo lavorato per News Corporation alla sua fallita acquisizione di BSkyB un decennio fa. Più di recente, ha organizzato finanziamenti per l’operatore via cavo Liberty Global in una fusione da 31 miliardi di sterline della sua attività nel Regno Unito, Virgin Media, con la rete mobile O2 e ha partecipato al debutto in borsa di Moonpig da 1 miliardo di sterline all’inizio di quest’anno.

Ma un accordo con le dimensioni e il profilo di ESL avrebbe attirato l’attenzione di Jimmy Dimon, presidente e CEO di JPMorgan da molto tempo.

Damon, 65 anni, guida la banca dal 2006 e durante la crisi finanziaria ha portato con successo a un dominio sempre maggiore in concorrenza con Goldman Sachs. A gennaio, nonostante la pandemia, JPMorgan ha registrato un profitto record di $ 12,1 miliardi ($ 15,6 miliardi), battendo le aspettative degli analisti.

Tuttavia, negli ultimi anni Dimon è diventato un fervente promotore dell’agenda ESG e delle responsabilità delle banche nei confronti delle società.

“Abbiamo a lungo difeso il ruolo essenziale del settore bancario nella società: la sua capacità di unire le persone, consentire alle aziende e agli individui di realizzare i propri sogni ed essere una fonte di forza in tempi difficili”, ha scritto questo mese nella sua nota annuale per gli azionisti.

L'ex politico Chuka Omona Chuka Omuna ha attraversato una fase difficile nei primi dieci giorni della sua nuova carriera come banchiere di investimento.

L’ex politico Chuka Omona Chuka Omuna ha attraversato una fase difficile nei primi dieci giorni della sua nuova carriera come banchiere di investimento.Attribuisci a lui:Bloomberg

Mentre le accuse contro il fallito colpo di stato del calcio stanno volando, JPMorgan si rifiuta di fare commenti pubblici e si posiziona come un semplice prestatore, non un consulente.

READ  Fabbriche cinesi che probabilmente mostreranno una ripresa economica stabile

Comprensibilmente, i banchieri erano frustrati dal caos che ha svelato i piani domenica. L’annuncio di lunedì di ESL ha evidenziato il potenziale aumento finanziario dei club in questione, lasciando un obiettivo aperto per i fan che credono che i loro club siano gestiti da avidi soldi.

C’erano riferimenti a “pagamenti di solidarietà” e promesse da parte del proprietario del Manchester United, Joel Glazer, di “aumentare il sostegno finanziario per la più ampia piramide del calcio”. Ma l’attenzione si è concentrata sul giorno di paga di 3,5 miliardi di euro (5,4 miliardi di dollari) che avrebbe “compensato l’impatto della pandemia Covid” per costruire la differenza.

La campagna è stata organizzata da iNHouse Communications, una società fondata dall’ex giornalista Joe Tanner e Katie Perior, direttrice delle comunicazioni di Downing Street sotto Theresa May.

Boris Johnson li chiama “Fortnum and Mason of Communications” sul sito web di iNHouse. A poche ore dal comunicato stampa, il primo ministro guiderà le critiche.

Chi correrà la GB Morgan Cup? Gary Neville ha twittato.

Anche Sajid Javid, un ex consulente che ora lavora part-time come consulente senior di JPMorgan per 150.000 sterline (270.000 dollari) all’anno, si è messo le scarpe accusando i club di “orribile egoismo e crudele disprezzo per i loro fan”.

Gli addetti ai lavori sostengono che, indipendentemente dall’impegno di JPMorgan nei confronti dei fattori ESG, l’impatto sociale degli accordi è solo su una considerazione nel servizio clienti.

Caricamento in corso

E mentre molti impiegati della banca tireranno un sospiro di sollievo con il crollo di ESL, mantiene forti legami con i club coinvolti.

La responsabilità principale di Damon è nei confronti dei suoi azionisti. E mentre l’associazione di JPMorgan con ESL potrebbe aver oscurato il suo libro di trascrizione con alcuni, le sue azioni sono state in gran parte inalterate dal contraccolpo. Nel frattempo, i prezzi delle azioni di Manchester United e Juventus hanno subito forti oscillazioni.

READ  NatWest Markets prevede di chiudere e tagliare in Italia e Spagna

Dimon ha detto agli investitori poche settimane fa: “Il valore per gli azionisti può essere costruito solo se si mantiene un’azienda sana e vivace, il che significa fare bene e prendersi cura dei clienti, dei dipendenti e delle comunità”. “Come puoi avere un’azienda sana se trascuri qualcuno di questi stakeholder?”

I fan che normalmente riempiono lo Stretford End del Manchester United o la coppa di un giocatore del Liverpool potrebbero fare la stessa domanda.

The Telegraph, Londra

Briefing aziendale

Inizia la tua giornata con le storie principali, la copertura esclusiva e le opinioni degli esperti dei nostri giornalisti economici leader nella tua casella di posta. Registrati qui.

I più visti nelle opere

Caricamento in corso