Febbraio 5, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Alliance Entertainment automatizza un magazzino di 873.000 piedi quadrati nel Kentucky utilizzando la tecnologia di archiviazione e recupero AutoStore™

Alba, Florida – () –Holding di intrattenimento dell’Alleanza (“Alliance Entertainment”), il distributore e grossista della più grande selezione al mondo di musica, film, videogiochi, elettronica, sale giochi e oggetti da collezione, ha annunciato oggi di aver stretto una partnership con AutoStore™ e Swisslog per progettare e installare un Magazzini ASRS (Automated Storage and Retrieval System) basati su cubi, che ora operano nel magazzino del Kentucky di 873.000 piedi quadrati.

ASRS di AutoStore sfrutta la potenza dei robot di magazzino per evadere gli ordini 24 ore su 24, 7 giorni su 7 all’interno di un layout a cubo denso che massimizza la capacità di archiviazione e apre lo spazio di archiviazione. L’ASRS di AutoStore utilizza i robot per navigare attraverso una rete di superficie e raccogliere o scavare sacchi contenenti prodotti ordinati per gli ordini e consegnare tali scatole alla stazione di prelievo, consentendo a ciascun operatore di prelevare fino a 4 ordini diversi contemporaneamente, eliminando la possibilità di camminare dal prelievo processi. Con sede in Norvegia, AutoStore ha installato oltre 1.000 dei suoi sistemi in tutto il mondo con alcuni dei più grandi marchi del mondo. Swisslog, fornitore globale leader di tecnologie logistiche interne automatizzate, ha collaborato con Alliance per progettare e installare il nuovo ASRS dell’azienda.

Un nuovo video mostra AutoStore ASRS in azione presso il Warehouse Fulfillment Center di Alliance Entertainment, Shepherdsville, Kentucky, che è di 873.000 piedi quadrati, inclusi 3 lotti di piazzola che aggiungono ulteriori 220.000 piedi quadrati alla distanza che deve essere coperta al giorno per il prelievo, lo smistamento e l’imballaggio , e spedizione. . Il magazzino contiene 33 milioni di articoli di inventario in oltre 485.000 SKU unici.

Il video è disponibile sul sito Web di Alliance Entertainment qui.

La configurazione ASRS di Alliance Entertainment include il robot AutoStore B1™ di ultima generazione insieme a oltre 52.000 container di stoccaggio (ogni container è configurabile e può contenere fino a 8 SKU unici con un peso massimo di 66 libbre), che coprono 22.200 piedi quadrati degli 873.000 mq dell’azienda ft, consentendo una velocità di prelievo di 2.000 linee all’ora su 7 punti di prelievo e una produttività di stoccaggio di 200 contenitori all’ora. Per ulteriore capacità futura, ASRS è progettato per poter aggiungere 2 porte di acquisizione aggiuntive e aumentare il numero di porte Putaway da 4 a 8 senza modificare la struttura fisica o interrompere la produzione.

Secondo i termini del contratto, Alliance Entertainment ha effettuato un contratto di locazione di quattro anni su ASRS. Si calcola che AutoStore abbia un ROI di 3,5 anni, con la maggior parte derivante da risparmi di manodopera, costi di formazione inferiori, gestione/smistamento ridotti, creazione di capacità di smistamento per altre linee di prodotti e, in ultima analisi, accelerazione della consegna ai clienti.

“Con la nostra impressionante crescita delle spedizioni di vinile nel nostro magazzino del Kentucky da 8,1 milioni di unità nel 2019 a 16,3 milioni di unità nel 2021, avevamo bisogno di un sistema che potesse ridurre il chilometraggio per prelevare il prodotto, conservarlo in una forma più compatta e ridurre il quantità “, ha affermato Warwick Goldby, vicepresidente senior. Operazioni presso Alliance Entertainment: “Ora abbiamo oltre 3 milioni di unità e 40.000 titoli di dischi in vinile in stock, tra cui l’inventario Alliance e i titoli distribuiti AMPED. Combinato con la crescita delle spedizioni, dopo la pandemia, abbiamo hanno riconosciuto la necessità di passare all’automazione su larga scala dove era I magazzini devono adattarsi alla sfida del personale e svolgere il carico di lavoro con risorse limitate in tempi di consegna sempre più ridotti.

READ  Netflix sale nella lista italiana con il titolo The Leopard Series

“L’AutoStore è indipendente dal prodotto e nella nostra fase attuale ci stiamo concentrando prima sui dischi in vinile e sull’ottimizzazione dei nostri processi. Tuttavia, AutoStore può essere configurato per qualsiasi prodotto che trasportiamo nel magazzino attualmente e in futuro che si adatta al container. Questo ci consente di evolvere verso altre linee di prodotti e di utilizzare la stessa configurazione di archiviazione AutoStore consente all’Alleanza di reinventare il modo in cui i prodotti fluiscono nei nostri magazzini, modificare i processi esistenti e può creare la capacità di prelevare e smistare facendo le cose in modo diverso.Siamo soddisfatti del lancio del sistema e del suo impatto sull’efficienza, sui costi e sulla nostra capacità di crescere in futuro”.

A proposito di AutoStore

AutoStore™, fondata nel 1996, è un’azienda di tecnologia dei robot di magazzino che ha creato e continua ad essere il leader nell’automazione dei magazzini cubici, la soluzione di evasione degli ordini più intensiva esistente. Il nostro obiettivo è combinare software e hardware con le capacità umane per creare il futuro dello storage. L’AutoStore è globale, con oltre 1.000 sistemi in 46 paesi in una vasta gamma di settori. Tutte le vendite sono distribuite, progettate, installate e mantenute attraverso una rete di integratori di sistema qualificati denominati “Partner”. Con sede a Nedre Vats, Norvegia, con uffici a Oslo (Norvegia), Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Italia, Austria, Corea del Sud, Giappone e Singapore.

Il sistema AutoStore è costituito da una griglia in alluminio, bot, scatole, porte e una console. Le scatole impilate sono disposte in una griglia. I robot viaggiano su binari lungo la parte superiore della griglia, recuperando le scatole secondo necessità. I container vengono quindi consegnati a un porto, dove si trovano gli operatori del magazzino per prelevare o imballare i prodotti, etichettarli, imballarli e spedirli. Il controller funge da cervello dietro l’intero processo. Per maggiori informazioni visita www.autostoresystem.com.

A proposito di Swisslog

Swisslog progetta, sviluppa e fornisce le migliori soluzioni di automazione della categoria. Con sede a Buchs/Aarau, in Svizzera, Swisslog è organizzata in due business unit, Healthcare e Logistics Automation, che progettano, sviluppano e forniscono le migliori soluzioni di automazione per sistemi sanitari all’avanguardia, operazioni della supply chain e impianti di produzione. I clienti beneficiano di sistemi e servizi integrati da un’unica fonte: dalla consulenza alla progettazione, implementazione e assistenza clienti a vita. Swisslog è un membro del gruppo KUKA, un fornitore globale leader di soluzioni di automazione intelligenti. Per maggiori informazioni visita www.swisslog.com.

READ  Il drammatico ingresso dell'Italia nel Campionato Europeo accende la febbre del calcio al Festival di Cannes

A proposito di Alliance Entertainment

Alliance Entertainment è il principale distributore di musica, film ed elettronica di consumo. Offriamo oltre 485.000 SKU unici in magazzino, inclusi oltre 57.300 CD esclusivi, dischi in vinile LP, DVD, Blu-ray e videogiochi. Per completare il nostro ampio catalogo multimediale, disponiamo anche di una selezione completa di accessori, giochi e oggetti da collezione correlati. Con oltre trentacinque anni di esperienza nella distribuzione, Alliance Entertainment serve clienti di tutte le dimensioni, fornendo una solida suite di servizi a rivenditori e rivenditori in tutto il mondo. I nostri potenti strumenti e l’elaborazione principale del venditore riducono significativamente i costi associati alla gestione delle relazioni con più venditori, aiutando i rivenditori multicanale ad espandere la loro selezione di prodotti e raggiungere i loro obiettivi. Per maggiori informazioni visita www.aent.com.

Il 23 giugno 2022, Alliance Entertainment ha annunciato che sarebbe stata quotata in borsa attraverso un accordo di fusione con Adara Acquisition Corp., Inc. (NYSE: ADRA, ADRA.U, ADRA.WS) (“Adara”), una società di acquisizione general-purpose. La transazione dovrebbe concludersi nel quarto trimestre del 2022, momento in cui le azioni ordinarie della società combinata dovrebbero essere negoziate alla Borsa di New York degli Stati Uniti con il simbolo “AENT”.

Informazioni su Adara Acquisition Corp.

Adara ha raccolto $ 115 milioni nel febbraio 2021 e ha quotato i suoi titoli su NYSE American con i simboli azionari “NYSE: ADRA, ADRA.U, ADRA.WS”. Adara è una società con assegni in bianco organizzata allo scopo di realizzare una fusione, borsa valori, acquisizione di attività, acquisto di azioni, ricapitalizzazione, riorganizzazione o altra aggregazione aziendale simile con una o più società o entità. Adara è gestita dal CEO dell’azienda, Thomas Fink (ex presidente e CEO di Barings LLC) e dal suo principale, W. Tom Donaldson (fondatore di Blystone & Donaldson). Oltre ai signori Finke e Donaldson, il consiglio di amministrazione di Adara comprende anche Frank Quintero, Dylan Glenn e Beatriz Acevedo-Griff.

Per saperne di più, visita: www.adaraspac.com

Dichiarazioni previsionali

Alcune affermazioni contenute in questo comunicato stampa che non sono fatti storici sono dichiarazioni previsionali ai fini delle disposizioni sull’approdo sicuro del Private Securities Litigation Reform Act degli Stati Uniti del 1995. Le dichiarazioni previsionali sono solitamente accompagnate da parole come “ritiene, ” “può”, “sarà”, “stima”, “comunica”, “anticipa”, “intende”, “si aspetta”, “dovrebbe”, “sarà”, “pianifica”, “si aspetta”, “possibilità”, ” guardare”, “cercare”, “futuro”, “guardare avanti” ed espressioni simili che predicono o indicano eventi o tendenze futuri o che non sono affermazioni di questioni storiche. Tali dichiarazioni previsionali includono, ma non sono limitate a, dichiarazioni riguardanti stime e proiezioni di metriche finanziarie e di performance, proiezioni di opportunità di mercato, prospettive e tempistiche riguardanti l’attività di Alliance Entertainment, la crescita dei clienti e altri traguardi aziendali e i potenziali benefici del proposte. Aggregazione aziendale (“Operazioni Proposte”), e aspettative circa la tempistica delle Operazioni proposte.

READ  Il gusto dell'Italia arriva a Noosa

Queste dichiarazioni si basano su vari presupposti, specificati o meno in questo comunicato stampa, e sulle attuali aspettative del management di Adara e Alliance Entertainment e non sono proiezioni di prestazioni effettive. Queste dichiarazioni previsionali sono fornite solo a scopo illustrativo e non sono intese come garanzia, affermazione, previsione, dichiarazione finale o probabilità e non dovrebbero essere considerate affidabili da un investitore. Gli eventi e le condizioni reali sono difficili o impossibili da prevedere e differiranno dalle ipotesi. Molti eventi e circostanze reali sfuggono al controllo di Alliance Entertainment e Adara.

Queste dichiarazioni previsionali sono soggette a una serie di rischi e incertezze, inclusi cambiamenti nelle condizioni commerciali, di mercato, finanziarie, politiche e legali nazionali ed estere; Incapacità delle parti di completare con successo o in modo tempestivo le transazioni proposte, compreso il rischio che eventuali approvazioni regolamentari non vengano ottenute o ritardate, o che siano soggette a condizioni impreviste che potrebbero influire negativamente sulla società combinata o sui benefici attesi da le transazioni proposte o che l’approvazione degli azionisti non è stata ottenuta da Adara o Alliance Entertainment; mancato conseguimento dei benefici attesi dalle operazioni proposte; rischi legati all’incertezza delle informazioni finanziarie previste in relazione ad Alliance Entertainment; rischi relativi al settore della musica, dei video, dei giochi e dell’intrattenimento, inclusi i cambiamenti nei formati di consegna dell’intrattenimento; condizioni economiche globali; gli effetti della concorrenza sulle attività future di Alliance Entertainment; rischi legati alla rete di attuazione; rischi legati all’espansione e alla pressione sulla gestione di Alliance Entertainment e sulle sue risorse operative, finanziarie e di altro tipo; rischi legati ai risultati operativi e al tasso di crescita; L’attività può essere danneggiata dalla quantità di richieste di riscatto presentate dagli azionisti generali di Adara; e quei fattori discussi nella relazione annuale di Adara sul modulo 10-K per l’anno fiscale che termina il 31 dicembre 2021 sotto il titolo “Fattori di rischio”, l’attuale relazione sul modulo 8-K depositata il 23 giugno 2022 e altri documenti di Adara depositato o depositato presso un comitato titoli e cambi.

Nessuna offerta o sollecitazione

Questa comunicazione non costituisce un’offerta di vendita o la sollecitazione di un’offerta per l’acquisto di titoli o la sollecitazione di alcun voto o approvazione, e nessun titolo può essere venduto in qualsiasi stato o giurisdizione in cui tale offerta o sollecitazione sia o sarebbe illegale prima della registrazione o qualificazione ai sensi delle leggi sui titoli le finanze di tale altra giurisdizione.