Maggio 20, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Aggiornamenti Ucraina e Russia: l’Ucraina afferma che un convoglio di autobus cerca di raggiungere i civili intrappolati a Mariupol

Legione militare ucraina con uomini di ’52 nazionalità’

(Notizie ABC: Isabella Higgins)

La corrispondente per l’Europa della ABC Isabella Higgins ha incontrato un portavoce del Corpo internazionale dell’Ucraina, Caporale Damien Magrou a Leopoli.

La sua unità è piena di combattenti stranieri provenienti da tutto il mondo che vogliono aiutare l’esercito ucraino.

Il caporale Magro ha detto che i corpi erano soldati, non mercenari, pagavano gli stessi salari e condizioni delle loro controparti ucraine e dovrebbero essere trattati come prigionieri di guerra se catturati.

“So che abbiamo alcune reclute australiane e non posso commentare i numeri … L’Australia non è tra le nazionalità più rappresentate, ma ne abbiamo alcune”, ha detto.

I nuovi soldati devono anche imparare a parlare la lingua della guerra Tra le reclute si parlano dozzine di dialetti diversi.

“Abbiamo più di 52 nazionalità… quindi ci saranno sempre problemi con la lingua”, ha detto.

“La lingua è uno dei fattori che esaminiamo quando formiamo unità di combattimento, per cercare di assicurarci che tutti abbiano sempre qualcuno con cui comunicare”.

Ha detto che le reclute devono avere esperienza militare perché non c’è tempo per addestrarle prima di dirigersi in prima linea.

“Il processo è molto veloce in termini di portarli al nostro centro di reclutamento per farli testare, assicurarsi che abbiano l’esperienza che dicono di avere e quindi firmare il contratto con loro.

“Posso sicuramente dirtelo [this legion] Non solo facendo una differenza simbolica, abbiamo un certo numero di unità da combattimento schierate al fronte [lines]. ”

La corrispondente per l’Europa ha riferito Isabella Higgins a Leopoli.