Settembre 18, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Afte lancia l’operazione europea ClearBay in Francia, Spagna e Italia

OfBay, ora una società australiana di acquisti e pagamenti, ha accelerato la sua crescita globale lanciando il suo primo impulso nei mercati dei pagamenti europei.

La società quotata alla borsa australiana ha annunciato martedì che la sua controllata europea Clearbe trasmetterà in diretta in Spagna, Francia e Italia.

Aftbay ritiene che l’Europa meridionale sia la sua ultima vacca da reddito dopo la crescita popolare in Nord America perché ci sono molti millennial nella regione che seguono l’alternativa tariffaria rateale.

Secondo la società con sede a Melbourne, l’Europa meridionale ha un mercato di e-commerce da 150 miliardi di dollari (70 A170 miliardi) in tutti e tre i paesi.

Più di 75.000 rivenditori saranno offerti tramite la filiale europea di Afterpay.

I paesi sono anche attratti dal principale player BNPL a causa della forte domanda di prodotti di bellezza e moda da parte dei consumatori locali che utilizzano principalmente carte di debito per effettuare transazioni.

Clearby consente ai clienti di effettuare pagamenti rateali solo tramite transazioni di debito, non carte di credito.

Questo impulso ha avuto un impatto anche a causa della rapida accelerazione dell’e-commerce, che è cresciuto più rapidamente negli ultimi 12 mesi rispetto agli ultimi 10 anni, ha affermato Nick Molner, co-fondatore di Ofbay.

Con l’introduzione di ClearBay, offriamo agli europei il modo migliore per accedere alle cose che desiderano e di cui hanno bisogno nella loro vita attraverso un servizio di pagamento flessibile, che consente agli acquirenti di spendere i propri soldi e pagare nel tempo, invece di dover rimborsare costosi prestiti e carte di credito, viene fornito con interessi, commissioni e prestiti rotativi, ha affermato Molner.

READ  L'Italia firma un accordo quadro con l'India su International Solar Alliance

In alternativa all’utilizzo della carta di credito, i marchi Offbay offrono ai clienti la possibilità di suddividere il prezzo di un prodotto o servizio in quattro o quindici pagamenti.

Il principale concorrente della società in Europa è Clarna, che è entrata anche nel mercato australiano ed è supportata finanziariamente dalla Commonwealth Bank.

Afterpay ha ora più di 13 milioni di utenti attivi e nei suoi risultati intermedi per l’anno fiscale 2021, ha rilasciato vendite per $ 10,1 miliardi in dollari australiani.

I clienti europei possono utilizzare il servizio gratuitamente e l’uso è regolamentato in Portogallo e Germania.

Nel 2020, Afterbury ha acquisito la società di pagamenti spagnola Pagandis, che fungeva da trampolino di lancio per l’Europa.

Le azioni Afterpay quotate durano una parte. Scambiato a 108,33.