Agosto 12, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Aereo cargo ucraino che trasporta “materiali pericolosi” si schianta in Grecia

Paleocure: Un aereo cargo Antonov operato da una compagnia aerea ucraina si è schiantato vicino alla città di Kavala, nel nord della Grecia, con i residenti che hanno riferito di aver visto una palla di fuoco e di aver sentito esplosioni per due ore dopo l’incidente.

I filmati dei droni mostrano che piccole schegge sono tutto ciò che resta dell’aereo che le autorità greche dell’aviazione civile hanno detto che sabato si stava dirigendo dalla Serbia alla Giordania. L’An-12, un aereo turboelica di fabbricazione sovietica, era operato dalla compagnia di navigazione Meridian.

Relitto di un aereo cargo Antonov nel nord della Grecia.a lui attribuito:AP

I media greci hanno riferito che l’aereo trasportava otto persone e che trasportava 12 tonnellate di “materiali pericolosi”, per lo più esplosivi. Ma i funzionari locali hanno affermato di non avere informazioni specifiche sulla spedizione e di aver fornito un numero variabile di persone a bordo.

Gli esperti si sono preparati a ispezionare il luogo dell’incidente domenica sera per determinare che tipo di carico stava trasportando.

Si è schiantato contro i campi tra due villaggi ed è caduto a poca distanza dal suolo, con una colonna di fumo bianco che si alzava dalla parte anteriore dell’aereo domenica.

Ai vigili del fuoco accorsi sul posto è stato impedito di raggiungere il luogo dell’incidente a causa del forte fumo e dell’odore che temevano fosse tossico. Ai residenti nelle vicinanze è stato chiesto di tenere le finestre chiuse durante la notte, di non uscire di casa e di indossare maschere. Le autorità affermano di non sapere se a bordo fossero presenti sostanze chimiche pericolose, comprese quelle nelle batterie.

READ  House approva il disegno di legge sulle infrastrutture di Joe Biden per la vittoria del presidente degli Stati Uniti
Le fiamme sono state viste sul luogo di un incidente aereo a poche miglia dalla città di Kavala, nel nord della Grecia,

Le fiamme sono state viste sul luogo di un incidente aereo a poche miglia dalla città di Kavala, nel nord della Grecia, a lui attribuito:AP

Alle squadre di esperti di esplosivi che presto lavoreranno sul sito si uniranno esperti della Commissione ellenica per l’energia atomica. I vigili del fuoco hanno transennato l’area in un raggio di circa 400 metri.

L’autorità greca per l’aviazione civile ha affermato che il pilota è stato in grado di avvisare le autorità di un problema con uno dei motori dell’aereo e ha avuto la possibilità di atterrare negli aeroporti di Salonicco o Kavala. Ha scelto Kavala, che era più vicino, dicendo che doveva fare un atterraggio di emergenza.