Settembre 29, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

A Nizza i residenti sono senza ascensore da più di un mese

Ai residenti di un edificio a Nizza è stato negato l’unico passaggio dal 24 luglio. Il nuovo pezzo non dovrebbe arrivare fino alla prossima settimana.

Francis ed Elliet Agatti non escono più di casa. Da un mese ormai l’unico ascensore del loro palazzo a Nizza ha smesso di funzionare per un pezzo difettoso. Questa camera singola è discordia su tutti i piani.

Da un’altezza di 74 sorgenti, Francis ed Eliot Agati abitano, ad esempio, al settimo piano. Francis è disabile e usa una sedia a rotelle. L’idea di vedere l’esterno non è più possibile dal 24 luglio all’età di settant’anni.

“Mia moglie può portarmi a fare una passeggiata in città, ma io no”, Frances attacca a BFM Nice Côte d’Azur. Elliet, preoccupata: “Questa storia influenzerà la nostra salute, di sicuro”.

“Posso salire le scale tre volte senza fermarmi”

Quattro piani più in basso, Jean-Pierre Dumont limita il più possibile i suoi movimenti. “Forse scendo una volta al giorno, ma non di più”, dice, “sono così stanco dopo”.

Mark Croanes, ha un problema al cuore. La sua casa è al sesto piano, quindi deve parcheggiare tra un piano e l’altro. “Sono comunque riuscito a salire tre piani senza fermarmi”, dice. Secondo i residenti, questa non è la prima volta che l’ascensore si guasta. Nel frattempo, il sindacato è intervenuto.

Il pezzo è atteso per il 12 settembre

Mathieu spiega. Teroc, direttore di Grammatico Syndicate: “Abbiamo chiesto alla società di manutenzione di allestire un servizio di bagaglio a mano dal lunedì al venerdì dalle 19:00 alle 20:00 per aiutare le persone a fare la spesa”.

Tale servizio viene segnalato dai residenti intervistati di non averne ancora usufruito. Devono ancora essere pazienti. La consegna è prevista per il 12 settembre, giorno in cui è stato consegnato il nuovo pezzo.