Luglio 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

A livello regionale: occupazione, precarietà e salute… Ecco i temi che guideranno i francesi al voto di domenica

primario
Cosa voteranno i francesi alle regionali di domenica? Ifop ha interrogato gli elettori prima delle elezioni. Le materie citate nella maggioranza non sono di competenza delle regioni.

candidato? Partito politico ? suggerimento principale? In che modo gli elettori decideranno quale candidato votare domenica al primo turno delle elezioni regionali? Ifop ha ordinato dal produttore francese di finestre Internorm.

Lezione uno, l’85% degli intervistati ha confermato che avrebbe votato in base a questioni regionali o locali. Solo il 15% deciderà le questioni nazionali. Quindi non intendono usare i loro voti per punire o approvare la condotta di Emmanuel Macron e Jean Castex. Durante le precedenti elezioni regionali del 2015, il 37% degli intervistati ha votato in base alle questioni nazionali.

Una minoranza di francesi sceglierà in base alle conseguenze della crisi sanitaria che abbiamo appena vissuto. Mentre il 61% degli elettori non prenderebbe in considerazione questa valutazione, il 22% degli intervistati voterebbe contro le liste di maggioranza presidenziale e il 17% a favore di queste liste.

Salute, lavoro e sicurezza

Quindi quali sono le priorità degli elettori nella scelta del loro candidato al primo turno di domenica? Il 64% degli intervistati ha confermato che la salute avrà un ruolo nella loro decisione, il 62% l’occupazione, il 58% la sicurezza dei beni e delle persone, il 58% del potere d’acquisto e del costo della vita, il 52% l’istruzione.

Tuttavia – a parte l’istruzione con l’amministrazione delle scuole secondarie – tutte queste materie non sono di competenza del distretto ma sono giurisdizioni sovrane, cioè aree di intervento statale. Le regioni non hanno poteri decisionali su questi temi che sono stati citati come prioritari.

READ  L'industria alberghiera outdoor vuole ristabilire la sua salute

L’Amministrazione Regionale dei Trasporti, una delle principali giurisdizioni della regione, è stata citata dal 50% degli intervistati dall’Ifop contro il 40% di sei anni fa, durante le precedenti elezioni.

Il sondaggio Ifop Internorm è stato condotto online il 10 e l’11 giugno 2021 su un campione di 1.004 persone, che rappresenta la popolazione di 18 anni e più residente nella Francia continentale.