Giugno 14, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

9 maggio 2021: partecipa alla Giornata dell’Europa

Conferenza sul futuro dell’Europa

Il 9 maggio 2021 il Parlamento Europeo, il Consiglio e la Commissione Europea hanno lanciato la Conferenza sul Futuro dell’Europa: tutti i cittadini dell’Unione Europea sono invitati a parlare del loro futuro e in che tipo di Unione Europea vogliono vivere. Conclusioni Questa conferenza sarà la prima del suo genere durante la presidenza francese dell’Unione europea, che dovrebbe iniziare il 1 ° gennaio 2022.

In Francia, il presidente Emmanuel Macron lancerà la conferenza a Strasburgo.

Ulteriori informazioni sulla conferenza Future Europe

9 maggio 1950: approfondire l’archivio diplomatico

L’Europa non sarà fatta tutta in una volta o secondo un piano. Sarà costruito da risultati tangibili che creeranno prima una vera solidarietà.

Il 9 maggio 1950, il ministro degli Esteri francese Robert Schuman propose ai paesi europei di creare un’istituzione per la gestione congiunta delle risorse di carbone e acciaio. Ha fatto la sua dichiarazione a Quai d’Orsay, nella Sala dell’Orologio (Salon de l’Horloge). Era simbolico in due modi:

  • Significava unire i paesi ostili durante le due guerre mondiali e superare le lamentele di vecchia data;
  • Significava creare un’organizzazione aperta ad altri stati europei volenterosi, come punto di partenza per l’integrazione europea.

Robert Schumann, annunciando il suo piano, ha affermato: “La solidarietà nella produzione così instaurata renderebbe evidente che qualsiasi guerra tra Francia e Germania non solo diventerebbe impensabile, ma anche materialmente impossibile. […] In questo modo si realizzerà in modo semplice e veloce la fusione di interessi indispensabili per la costituzione di un sistema economico comune; Potrebbe essere il lievito che darebbe origine a una comunità più ampia e profonda tra i paesi che da tempo si sono opposti a causa delle loro sanguinose divisioni “.

READ  I mercati europei si concentrano sugli utili, sui dati sull'occupazione negli Stati Uniti e su una futura riunione della BCE

Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi hanno risposto al suo appello, che ha portato alla creazione della Comunità europea del carbone e dell’acciaio (CECA).

Altre “società” dovettero seguire l’esempio, come la Comunità Economica Europea (CEE) nel 1957, creando la solidarietà paneuropea che ha costituito la base per l’Unione Europea oggi.

In occasione della celebrazione del 70 ° anniversario della firma del Trattato che istituisce la Comunità europea del carbone e dell’acciaio (CECA), Scopri la nostra galleria su questo testo fondamentale per l’integrazione europea. Il trattato originale si trova negli archivi diplomatici.