Giugno 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

23 giugno, riassunto delle notizie sportive indiane

nuoto

CAMPIONI DEL MONDO FINA: Sagan non riesce a qualificarsi per le semifinali dei 100 metri farfalla maschili

Il nuotatore indiano Sajan Prakash non è riuscito a qualificarsi per le semifinali dei 100 metri farfalla maschili ai Campionati del Mondo Fifa (FINA) di Budapest domenica.

Sagan ha segnato 54,39 in Heat 3.

I primi 16 nuotatori si sono qualificati e hanno concluso al 42° posto, l’ungherese Christoph Milak è in testa alla classifica con il tempo di 50.68

Campionato mondiale FINA 2022: tutto quello che devi sapere, indiani partecipanti, programma, date

Sportstar Squadra

calcio

La nazionale indiana under 17 di calcio subisce una sconfitta per 0-7 contro l’Italia

L’Indiana Under 17 femminile di calcio ha subito un’umiliante sconfitta per 0-7 contro l’Italia nella partita di apertura del torneo a quattro nazioni allo stadio Grandesco delsonzo di Udine.

La squadra di Thomas Denby ha iniziato la partita provando a mettere pressione in alto sull’avversario in campo e tentando falli.

Gli interventi si sono sovrapposti da entrambe le parti ed è proprio l’Italia a ottenere un calcio di punizione al quarto minuto. Beatrice calcia la punizione ma sbaglia a fatica il gol.

L’Italia sfiora il vantaggio al decimo minuto quando Dragoni ha battuto il portiere indiano Mona Lisa, ma quest’ultima ha allungato e fatto un’ottima parata per negare l’italiano.

Tuttavia, la resistenza dell’India è presto andata a pezzi dopo appena un minuto, Maria Rossi ha messo la palla in rete.

Al 22′ Monna Lisa viene richiamata ancora da Dragoni, ma il primo salva ancora palla in calcio d’angolo.

L’India è andata più vicina al gol dopo la mezz’ora quando Anita ha provato un tiro dalla distanza per cogliere di sorpresa la difesa italiana, ma il suo tiro ha mancato la porta con un calcio leggero.

READ  Passa sul braccio il vaccino Covid tatuaggio italiano

Le porte si sono poi aperte con le reti di Anna Longobardi e Gulla Dragoni rispettivamente al 31′ e al 33′, per dare alle azzurre la spinta necessaria.

Al 36′, Kajol sbaglia il gol con un calcio leggero che porta l’India 0-3 dietro l’Italia nel primo tempo.

L’Italia riprende da dove si era interrotta nel primo tempo con il gol di Manuela Schiapicha al 48′.

Sono seguiti due gol su calcio veloce e, entro 15 minuti dal secondo tempo, l’Italia aveva consolidato il proprio vantaggio a sei gol.

Dennerby ha apportato alcune modifiche al 60 ‘quando Neha, Regia, Babina e Benko si sono uniti rispettivamente a Neto, Linda, Kajol e Shelga. E Marta Zambomi ha segnato l’ultimo gol della partita al 67’, portando a 7 il vantaggio dell’Italia.

Nel round di esposizione, la squadra indiana gareggerà in due tornei per prepararsi alla Coppa del Mondo femminile FIFA Under 17 in India nei mesi di ottobre e novembre.

– PTI