Agosto 6, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

10.500 spettatori al Bell Center: la sanità pubblica boccia il canadese

Public Health Quebec ha negato la richiesta dei Montreal Canadiens di aumentare il numero di fan al Peel Center per le finali della Stanley Cup.

• Leggi anche: Il canadese vuole giocare davanti a 10.500 spettatori

• Leggi anche: Finale Stanley Cup: vittoria per il canadese, altrimenti sarà viziato…

Questo è ciò che gli Habs hanno annunciato mercoledì sera, mentre i giocatori di CH iniziano la seconda partita della serie contro i Tampa Bay Lightning.

Il giorno prima, l’organizzazione di Montreal ha rivelato di aver chiesto al governo del Quebec di allentare le restrizioni sanitarie e aumentare la capacità totale del Bell Center da 3.500 a 10.500 persone.

Il patron dei canadesi, Jeff Molson, ha scritto sul suo account Twitter: “Ci abbiamo provato…”.

In data odierna, il consulente medico strategico della Direzione Generale della Sanità Pubblica, DrS Richard Massey aveva sottolineato che era “estremamente sensibile” fare un’eccezione alle restrizioni sanitarie.

Dott. Richard Massey

Archivio fotografico, QMI

Dott. Richard Massey

“Penso che il governo capisca i pericoli di fare queste cose [une exception] Perché poi, la gente dirà: ma sono anche in grado di soffrire di condizioni simili”, DrS Masse, a margine di una conferenza stampa sul ritorno degli arbitri faccia a faccia.

«[Il y a] Montreal Canadiens, ma abbiamo il CF Montreal e le squadre di calcio e lì, posso continuare, la serie positiva è lunga. E ci sono le arti e gli spettacoli in cui alcuni hanno bisogno di un vasto pubblico a causa dei costi, ad esempio per opere o concerti».

Per quanto ne sappiamo, la sanità pubblica di Montreal in particolare si sarebbe opposta all’idea di aumentare il limite dei tifosi al Peel Center.

READ  Determinanti sociali di COVID

Nel governo, ci rammarichiamo per l’opportunità mancata di promuovere la vaccinazione perché al-Kindi si è offerta di accogliere sostenitori completamente vaccinati in cambio di una maggiore capacità.

I CH torneranno davanti ai propri tifosi venerdì sera, nel terzo duello della serie finalista della stagione 2020-2021.

– In collaborazione con Vincent Laren

anche da vedere