Febbraio 4, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

🔎 Cristallografia – Definizione e Spiegazioni

un introduzione

Il Cristallografia È la scienza dedicata allo studio dei materiali cristallini a livello atomico. Le proprietà fisiche e chimiche di un cristallo sono strettamente correlate alla disposizione spaziale di atomi (atomo (dal greco ατομος, atomo, “non si può…) Nel problema (La materia è la sostanza che costituisce qualsiasi corpo che abbia una realtà tangibile. …). Lo stato cristallino è determinato da un carattere periodico ed è disposto a livello atomico o molecolare. Il Cristallo (Cristallo è un termine comune per un solido con una forma regolare, però…) Si ottiene traslando in tutte le direzioni un’unità di base chiamata rete elementare.

relative a varie discipline come fisico (Fisica (dal greco φυσις, natura) è etimologicamente…)Il chimica (La chimica è una scienza naturale suddivisa in più discipline, a…)essi Matematica (La matematica è il campo della conoscenza astratta creata con…)Il Biofisica (La biofisica è una disciplina all’interfaccia tra fisica e biologia in cui gli strumenti…)Il biologia (La biologia, comunemente nota come “vitalità”, è la scienza della vita….)Il medicinale (La medicina (dal latino medicine, “ciò che guarisce”) è la scienza e…)Il Scienza dei materiali (La scienza dei materiali si basa sulla relazione tra proprietà, morfologia…)Il fabbro (La mineralogia è la scienza dei materiali che studia i minerali, …) Così sono le scienze Terra (La Terra è il terzo pianeta del sistema solare in ordine di distanza…).

Storico

Cristallo, inizialmente semplice materia (In generale, la parola oggetto (dal latino objectum, 1361) designa un’entità specifica in …) Curiosità, i collezionisti affascinarono gli scienziati che, studiandone la struttura, trassero le prime teorie sull’intima formazione della materia. Abe definì la legge degli indicatori razionali o semplici deduzioni Renee solo ciao (Padre René Just Hay, nato il 28 febbraio 1743 a …) Nel 1774. Di Osservazione (L’osservazione è l’atto di seguire vigile i fenomeni, senza volerli vedere…) di fenomeno divisione (La critica è la capacità di alcuni minerali di incrinarsi lungo superfici piane…) affiliato calcite (La calcite è un minerale chimico o biochimico (biomineralizzante) composto da…)definire “particelle integrali”, cioè linee parallele simili formano cristalli, e quindi concludere che ogni faccia di cristallo può essere collocata nello spazio da numeri interi.

READ  La salute di Edward Philip: l'ex primo ministro annuncia di avere una seconda malattia autoimmune

Il cristallo perfetto

Un “cristallo ideale” è un modello utilizzato per rappresentare la struttura cristallina di una sostanza. Questo modello considera il cristallo come un imballaggio ordinato f Niente finale (La parola per “infinito” (-e, -s; dal latino finitus, …) atomi, ioni o molecole.

Un cristallo è un solido che ha una struttura composta da atomi disposti in una disposizione Rete (Una rete di computer è un gruppo di apparecchiature collegate tra loro per scambiare informazioni…) Periodico, anche triangolare e simmetrico. Ha proprietà simmetria (Il termine simmetria si riferisce generalmente all’essere, in …) Con assi di rotazione diretti e inversi, specchi, piani e centri di simmetria.

Il cristallo può essere isotropo (anche indice di rifrazione (Misura l’indice di rifrazione di un mezzo ad un dato fattore di lunghezza d’onda…) affiliato luce (La luce è l’insieme delle onde elettromagnetiche visibili all’occhio…) in tutte le direzioni) o anisotropo (L’anisotropia (isotropica) è la proprietà di essere dipendente dalla direzione….) (due diversi indicatori in due direzioni ortogonali).

La cella unitaria è la più piccola il suono (Il volume, nelle scienze fisiche o matematiche, è la grandezza che misura l’estensione…) Cristallino che conserva tutte le proprietà fisiche, chimiche e ingegneristiche di un cristallo. È definito da tre vettori che generano quindi sei parametri della mesh: le tre lunghezze dei vettori a, bec e tre angoli α, , .

rete di cristallo

La griglia è un file insieme (Nella teoria degli insiemi, un insieme definisce assiomaticamente un insieme…) punti o “nodi” in tre Dimensioni (In senso generale, il concetto di dimensione si riferisce al volume; dimensioni di una stanza…) Il che introduce la seguente proprietà: quando trasliamo nello spazio secondo vettori dati, troviamo esattamente la stessa cosa ambiente (L’ambiente è tutto ciò che ci circonda. Sono tutti elementi naturali e…). Quindi c’è una periodicità spaziale. Ciò consente di identificare sette sistemi reticolari fondamentali: cubico, esagonale, rombico, quadratico (o quadrangolare), ortogonale, monoclino e triclino.

READ  Sigarette elettroniche e tabacco caldo: cosa dice la scienza sulla loro pericolosità?

Il Reticolo di Bravais (In cristallografia, un reticolo di Bravais è una distribuzione uniforme di punti…)

francese Agosto Bravi (Auguste Bravais (23 agosto 1811, Annonay – 30 marzo 1863, Le Chesnay, Francia) era un fisico…) Egli definisce, nel 1848, da vari gruppi di elementi di simmetria cristallina, 32 classi di simmetria, che a loro volta sono suddivise in 14 tipi di reticoli (non c’è altro modo di disporre i punti nello spazio, per fare un reticolo o reticolo, in modo da non lasciare spazio libero tra le reti). 14 I Reticoli Bravais sono espansioni delle Sette Forme Primordiali dei Cristalli.

Ecco due esempi di primitive reti Bravais:

Triclinic.png

Possediamo a\neq b\neq c Nessuno degli angoli è uguale a 90 gradi.

Monoclinic.png

Il secondo reticolo di Bravais è un reticolo monoclino. Questo è composto da 2 basi rettangolari e 4 lati a forma di parallelogramma. Le tre lunghezze a, b e c non sono uguali: a\neq b\neq cma due dei tre angoli sono uguali a 90 gradi.

può essere trovato nel reticolo primitivo (S ), o in una rete di base centralizzata (contro ) (un nodo al centro della faccia definito dagli assi per me E il B).

Indicatori Miller

indicazioni specifiche Haüy (SE il SE il R) che permette di identificare le facce del cristallo nello spazio. Miller, per semplicità, ha detto che nessuno dovrebbe usare SE il S E il R Ma le loro riflessioni (1/S1/S1/R) che verrà osservato hE il KE il io. Devono essere numeri interi, relativamente primi, con valori semplici.

Gruppi di punti di simmetria e gruppi spaziali

Il punto di simmetria (In chimica, un gruppo di punti di simmetria è un sottoinsieme di un gruppo ortogonale: è…) Da uno sistema cristallino (Il sistema cristallino è una classificazione dei cristalli basata su…) è il gruppo (in il significato (SENS (Neglected Engineering Aging Strategies) è un progetto scientifico che mira a…) matematica) compilazione dell’insieme delle operazioni di simmetria che lasciano stazionario il nodo della rete. Quindi questo nodo si trova all’intersezione di tutte le operazioni di simmetria, di cui la traslazione non fa parte. Ci sono 32 distinti gruppi di punti di simmetria.

READ  Il numero crescente di ospedali coinvolti

Il gruppo spaziale di un sistema cristallino comprende tutte le operazioni di simmetria del gruppo puntuale, a cui si aggiungono le operazioni di traslazione. Intorno al 1890 Fedorov e Schoenflies dimostrarono – indipendentemente l’uno dall’altro – che esistono 230 gruppi, che rappresentano tutte le possibili combinazioni di reticoli e operazioni di simmetria.

Per ulteriori informazioni, consultare gli articoli:

  • sistema cristallino
  • punto di simmetria
  • gruppo spaziale.