Warriors, Steph Curry: “Volevo assolutamente uscire da qua con una vittoria”

Quando davanti ci sono i Cleveland Cavaliers di LeBron James, per Steph Curry non è mai una partita come le altre. Dopo la sconfitta nel Christmas Day che si è aggiunta a quella inflitta ai suoi Golden State Warriors nelle ultime Finals, il due volte MVP voleva assolutamente riscattarsi. Dopo la partita Steoh ha ribadito quanto questa sfida sia stata importante per lui, dicendo: “Volevo assolutamente giocare bene. Per me era fondamentale lasciare quest’arena con una prestazione solida, e ovviamente la vittoria.”



Ventitreenne italoamericano diviso tra Firenze e Los Angeles e visceralmente innamorato della palla a spicchi. Ho sempre pensato che niente sarebbe mai stato come il Mamba, poi è arrivato LaVar Ball.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *