LeBron James prende per mano i Cleveland Cavaliers e sconfigge i Minnesota Timberwolves.

LeBron James sulla corsa al MVP: “Voterei decisamente per me. Per il lavoro che sto facendo”

LeBron James è intervenuto parlando della corsa al premio di MVP stagionale e ha dichiarato che senza alcun dubbio voterebbe per se stesso, visto il lavoro svolto quest’anno per tenere in alto la squadra nonostante le svariate difficoltà incontrate durante l’anno. “Voterei per me. Per il lavoro che sto facendo e per come lo sto svolgendo. Per quello che è successo alla nostra squadra durante la stagione, tra infortuni e scambi, e per come sto tenendo le cose a galla. Voterei decisamente per me”, queste le parole di The King, che in stagione sta viaggiando a 27.4 punti, 9.1 assist, 8.6 rimbalzi e 1.5 rubate di media, tirando con il 54.8% dal campo e il 36.2% da 3 punti.



Veneziano classe '98. Grande appassionato di basket (anche se seguo in generale praticamente ogni sport), ma anche di musica e film. Sono cresciuto inseguendo la figura di Kobe Bryant e ho due frasi preferite riguardo lo sport: "Hard work beats talent when talent fails to work hard" (Kevin Durant) e "Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better" (Samuel Beckett).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *