Matt Barnes e DeMarcus Cousins, Sacramento Kings

Kings, Cousins e Barnes nei guai dopo l’aggressione al nightclub

Qualche giorno fa vi avevamo raccontato della rissa in un nightclub di New York che aveva visto coinvolti Matt Barnes e DeMarcus Cousins, oggi, sui due pende un’accusa da una coppia che sostiene di essere stata malmenata dai due giocatori. Secondo la testimonianza rilasciata al New York police Department, Barnes avrebbe tentato di strangolare la donna, e quando il compagno si è lanciato verso di lei per difenderla, Cousins lo avrebbe steso con un pugno lasciandolo a terra e privo di sensi. I due membri dei Sacramento Kings non hanno atteso l’arrivo della polizia e se ne sono andati dal locale, rendendo complicata la propria situazione. Tutte le accuse sono però state rispedite al mittente da Barnes con un post su Instagram in cui afferma: “Ci sono sempre due punti di vista in una storia… Il lato che i media hanno interesse a far prevalere… E quello che realmente è successo. Non credete a tutto ciò che leggete!”

Questa storia però è tutt’altro che finita.



Ventitreenne italoamericano diviso tra Firenze e Los Angeles e visceralmente innamorato della palla a spicchi. Ho sempre pensato che niente sarebbe mai stato come il Mamba, poi è arrivato LaVar Ball.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *