Miami Heat

Heat, Rodney McGruder fuori tra i tre ed i sei mesi dopo l’intervento alla gamba

La regular season non è ancora iniziata, ma i Miami Heat si confermano già squadra estremamente sfortunata per quanto riguarda gli infortuni. Coach Erik Spoelstra dovrà infatti fare a meno di Rodney McGruder per un lasso di tempo compreso probabilmente tra i tre ed i sei mesi. Il giocatore si opererà per risolvere i problemi legati a una frattura da stress alla gamba. Questo quanto riportato da Shams Charania di The Vertical.



Ventitreenne italoamericano diviso tra Firenze e Los Angeles e visceralmente innamorato della palla a spicchi. Ho sempre pensato che niente sarebbe mai stato come il Mamba, poi è arrivato LaVar Ball.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *