Harrison Barnes, Golden State Warriors

Harrison Barnes sui Playoffs 2016: “I Thunder erano la squadra più forte”

Harrison Barnes, ora ai Dallas Mavericks, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito ai Playoffs del 2016, in cui i Warriors riuscirono a rimontare uno svantaggio di 3-1 contro i Thunder, per poi andare a perdere in finale contro i Cavaliers sprecando il medesimo vantaggio avuto da Durant e soci. “Secondo me i Thunder erano la squadra migliore in quei Playoffs. Stavano dominando e noi non avevamo risposte alle loro giocate. Se Klay Thompson non avesse fatto quella pazzesca Gara-6 sarebbero andati loro alle Finals“, queste le parole dell’ex Warriors.



Veneziano classe '98. Grande appassionato di basket (anche se seguo in generale praticamente ogni sport), ma anche di musica e film. Sono cresciuto inseguendo la figura di Kobe Bryant e ho due frasi preferite riguardo lo sport: "Hard work beats talent when talent fails to work hard" (Kevin Durant) e "Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better" (Samuel Beckett).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *