Dion Waiters, Miami Heat

Heat, Dion Waiters esagera con gli spaghetti e si sente male contro gli Hawks

L’NBA spesso ci ha abituato spesso a sentire storie strane o comunque al limite del paradossale. Quello che è successo a Dion Waiters nell’ultima gara tra Miami Heat e Atlanta Hawks non si allontana molto da queste. Sembra che la guardia di Miami prima della gara contro Schroeder e compagni avrebbe esagerato con gli spaghetti sentendosi male appena terminato il primo quarto. Come riferito dallo stesso Waiters, la giovane shooting-guard sarebbe dovuta correre in bagno per vomitare avvertendo un fortissimo malessere dovuta ad una indigestione di spaghetti.

Sul giocatore ultimamente si ironizzava molto riguardo la sua scarsa, o presunta tale forma fisica attuale; questa notizia darà sicuramente nuovo credito ai detrattori.



Aspirante giornalista, un giorno ho incontrato la palla a spicchi e me ne sono innamorato. Cerco di coniugare la mia passione per il basket con quella della scrittura. Tifoso dei Celtics grazie a Kevin Garnett e Paul Pierce sogno di visitare il TD Garden


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *