Carmelo Anthony, New York Knicks

Knicks, nonostante il dietrofront della squadra Carmelo Anthony si aspetta di finire ai Rockets

Nonostante le trattative fossero già in fase avanzata, nella giornata di ieri i New York Knicks hanno bloccato ogni discussione sul futuro di Carmelo Anthony. Il nuovo GM Scott Perry sembra intenzionato a convincere il giocatore a rimanere, ma secondo Adrian Wojnarowski Melo è attualmente di tutt’altra opinione. Nonostante il dietrofront dela franchigia infatti l’attuale stella della Grande Mela vuole fortemente giocare per gli Houston Rockets e farà di tutto per convincere la franchigia a riprendere le trattative. Sempre secondo Wojnarowski la fase di stallo attuale avrebbe convinto a farsi sotto anche i Portland Trail Blazers, che però devono fare i conti con un salary cap già intasato da contratti pesanti come quello di Allen Crabbe.



Ventitreenne italoamericano diviso tra Firenze e Los Angeles e visceralmente innamorato della palla a spicchi. Ho sempre pensato che niente sarebbe mai stato come il Mamba, poi è arrivato LaVar Ball.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *