Kyrie Irving guida i suoi Boston Celtics alla vittoria contro i Denver Nuggets.

Super serata per Irving che guida i Celtics, Minnesota crolla ad Atlanta




Sei gare in questa esaltante notte NBA che regala emozioni e sorprese. I Celtics chiudono il loro tour ad Ovest battendo i Nuggets grazie ad un grande Irving. Rimanendo ad est vincono anche i Miami Heat in casa dei Dallas Mavericks ed i Pacers che ospitano gli Hornets. I Milwaukee Bucks di Antetokounmpo riescono a portare a casa la quarta vittoria consecutiva contro degli imprecisi Philadelphia 76ers. La sorpresa più grande riguarda i Minnesota Timberwolves che perdono in trasferta contro gli Atlanta Hawks chiudendo la serie di vittorie. Tyreke Evans trascina con una grande prova i suoi Grizzlies alla vittoria contro i Suns.

Charlotte Hornets – Indiana Pacers 96 – 105

Pacers: Oaldipo 25, Turner 22, Young 16. Assist: Collison 6, Joseph 5. Rimbalzi: Sabonis 11, Oladipo 5.

Hornets: Walker 23, Howard 22, Batum 22. Assist: Walker 4. Rimbalzi: Howard 11, Lamb 6.

Minnesota Timberwolves – Atlanta Hawks 100 – 105

Hawks: Bazemore 22, Schroeder 18, Dedmon 10.  Assist: Schroeder 11, Delaney 7. Rimbalzi: Collins 11, Dedmon 6, Plumlee 6.

Timberwolves: Butler 24, Wiggins 18, Gibson 17. Assist: Teague 10, Butler 3. Rimbalzi: Towns 13, Butler 7.

Phoenix Suns – Memphis Grizzlies 109 – 120

Grizzlies: Evans 27, Selden 17, Brooks 12.  Assist: Selden 6, Harrison 6. Rimbalzi: Gasol 10, Rabb 7.

Suns: Warren 24, Jackson 20, Monroe 14. Assist: Ulis 7. Rimbalzi: Jackson 8, Len 8, Warren 7.

Philadelphia 76ers – Milwaukee Bucks 95 – 107

Bucks: Antetokounmpo 31, Middleton 19, Henson 13. Assist: Antetokounmpo 6, Middleton 6. Rimbalzi: Antetokounmpo 18, Middleton 7.

76ers: Saric 19, Simmons 16, Covington 13. Assist: Simmons 5. Rimbalzi: Saric 9, Simmons 6.

Miami Heat – Dallas Mavericks 95 – 88

Mavericks: Barnes 20, Matthews 19, Smith Jr. 14. Assist: Smith Jr. 10. Rimbalzi: Powell 10, Mejri 8, Matthews 7.

Heat: Whiteside 25, Richardson 14, Dragic 13. Assist: J.Jonhson 6. Rimbalzi: Whiteside 14, Winslow 5.

Boston Celtics – Denver Nuggets 111 – 110

Nuggets: Jokic 24, Lyles 20, Barton 19. Assist: Murray 8, Barton 7. Rimbalzi: Jokic 14, Plumlee 10, Lyles 8.

Celtics: Irving 20, Tatum 20, Morris 14. Assist: Irving 6, Horford 6. Rimbalzi: Rozier 9, Tatum 6.

Ed ora andiamo a vedere chi sono i migliori e i peggiori della notte.

TOP

Kyrie Irving – Ennesima prova da leader per Irving che si conferma sempre più il faro dei Boston Celtics. 27 punti per lui ( 9/13 da due, 2/4 da tre e 3/3 ai liberi) con 3 rimbalzi e 6 assist. Sempre preciso nei momenti decisivi, i Celtics sono ormai la sua squadra.

Hassan Whiteside – Nottata perfetta per il pivot dei Miami Heat che risulta decisivo per la vittoria dei suoi a Dallas. 24 punti ( 10/15 da due e 5/6 ai liberi) con 14 rimbalzi e 2 assist sono il suo bottino di nottata. Malgrado sia al centro di diversi rumors, Whiteside si conferma ancora una volta prezioso per gli Heat.

FLOP

Jeff Teague – Nottata da dimenticare per i T-wolves e per Teague in particolare. Per il playmaker di Minnesota i punti sono solo 2 (1/10 da due 0/1 ai liberi e 0/2 da tre) con un misero 8% dal campo, poco contano i 10 assist. Periodo piuttosto negativo per Teague che deve recuperare i suoi standard per tornare ad essere imprescindibile per Minnesota.

Robert Covington – Serata storta per l’ala dei 76ers. RoCo mette a referto 13 punti ( 2/4 da due, 1/9 da tre e 6/6 ai liberi) con il 25% dal campo, specchio della nottata imprecisa dei suoi al tiro ( 8% totale da tre).



Aspirante giornalista, un giorno ho incontrato la palla a spicchi e me ne sono innamorato. Cerco di coniugare la mia passione per il basket con quella della scrittura. Tifoso dei Celtics grazie a Kevin Garnett e Paul Pierce sogno di visitare il TD Garden


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *