Russell Westbrook in Chicago Bulls - Oklahoma City Thunder

Anthony Davis distrugge i Knicks, colpo Thunder a Chicago

Soltanto tre gare andate in scena nella notte NBA. I Pelicans vincono la sfida con i Knicks tra squadre in crisi, trascinati dal solito Anthony Davis. Chicago, dopo aver battuto le prime due che guidano la Eastern Conference, cade contro i Thunder di Westbrook. Ritrova il successo Minnesota, mandando ko Dallas.

New York Knicks – New Orleans Pelicans 96-110

Knicks: Jennings 20, Anthony 18. Rimbalzi: Noah 10. Assist: Jennings 4, Baker 4.
Pelicans: Davis 40, Evans 12, Hield 11, Jones 11. Rimbalzi: Davis 18. Assist: Holiday 7.

Chicago Bulls – Oklahoma City Thunder 94-109

Bulls: Wade 22, Carter-Williams 15, Felicio 11, Grant 11. Rimbalzi: Felicio 11. Assist: Butler 7.
Thunder: Adams 22, Westbrook 21, Kanter 20, Oladipo 13. Rimbalzi: Kanter 11. Assist: Westbrook 14.

Minnesota Timberwolves – Dallas Mavericks 101-92

Timberwolves: Towns 34, Wiggins 13, Rubio 13, Dieng 12, Muhammad 11. Rimbalzi: Towns 11. Assist: Rubio 15.
Mavs: Barnes 30, Nowitzki 26, Williams 11. Rimbalzi: Nowitzki 5. Assist: Williams 7.



“Il basket è l’unico sport che tende al cielo. Per questo è una rivoluzione per chi è abituato a guardare sempre a terra”. [Bill Russell]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *