Kyle Lowry e DeMar DeRozan, All-Star Weekend

Le 10 cose che ci sono piaciute dell’All-Star Weekend





9 – LA REAZIONE DELLA PANCHINA DOPO L’ALLEY-OOP DURANT-WESTBROOK

Dopo più o meno 7′ dall’inizio della partita, Westbrook e Durant si sono trovati coinvolti in un’azione speciale: Russell ha imbeccato Durant che dal post ha alzato la parabola per il volo della star degli Oklahoma City Thunder. Uno splendido assist per l’alley-oop del compagno di Conference che ha portato molti a gridare alla definitiva pace tra i due. Tutte sciocchezze probabilmente, ma la reazione della panchina alla giocata è stata decisamente divertente. Steph Curry, DeMarcus Cousins, Draymond Green e DeAndre Jordan si sono alzati urlanti al timeout successivo e hanno celebrato la giocata dei due. Neanche Kawhi Leonard è riuscito a trattenere un sorriso davanti alla simpatica scenette, il che non è dire poco.



Ventitreenne italoamericano diviso tra Firenze e Los Angeles e visceralmente innamorato della palla a spicchi. Ho sempre pensato che niente sarebbe mai stato come il Mamba, poi è arrivato LaVar Ball.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *