LaMarcus Aldridge, San Antonio Spurs

Spurs, LaMarcus Aldridge pensa che i Warriors abbiano troppi All-Star

La squadra della Western Conference nell’ormai prossimo All-Star Game vedrà scendere in campo ben quattro giocatori dei Golden State Warriors (Steph Curry, Klay Thompson, Kevin Durant e Draymond Green) a discapito del solo convocato dei San Antonio Spurs, Kawhi Leonard. La cosa non sembra essere andata già a LaMarcus Aldridge che ha commentato così: “Ormai sono vecchio e certe decisioni non mi fanno più arrabbiare, ma penso sia ingiusto che Golden State abbia tre All-Star più di noi viste le poche vittorie che ci separano da loro.”



Ventitreenne italoamericano diviso tra Firenze e Los Angeles e visceralmente innamorato della palla a spicchi. Ho sempre pensato che niente sarebbe mai stato come il Mamba, poi è arrivato LaVar Ball.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *